I fans della carta da parati dicono – “Le carte da parati sono divenute il nostro segno distintivo”

Tapete-Woods

L’ho notato l’ultima volta che passeggiavo per Lehel, uno dei miei quartieri di Monaco preferiti: un bosco di betulle da un parrucchiere! Deve essere sicuramente stata la mano di un appassionato di carta da parati – o forse un progettatore d’interni professionale? Entrato nel negozio mi rendo conto che è il proprietario stesso ad essere appassionato di tappezzerie e di design ‘interni. L’attenzione ai dettagli, quel “look” perfetto nel suo insieme rendono ovvia la cosa.

L’arredamento riflette il tema della carta da parati – le betulle non adornano solo le pareti ma sono presenti anche sotto forma di scaffali e nel meraviglioso bancone. Se questo non fosse abbastanza: al SOLO ti rilassi e fai bella mentre sei circondata da betulle, ma puoi vivere la tua metamorfosi attorniata da colorate farfalle. Chi è la mente creativa che si nasconde dietro questo posto fantastico e quali storie ci può raccontare sulle sue carte da parati? In questa intervista con il proprietario, l’acconciatore William E. Feliciano scopriamo di più riguardo alla sua passione per le tappezzerie ed il design d’interni.

Papier-Peint-Woods
   
Wallpaper-Woods

Signor Feliciano, per quale motivo lei ha scelto proprio una carta da parati con alberi per questa stanza?

Nel mio salone precedente avevo una carta da parati a strisce che dava una grande impressione di spazio. Non appena ho avuto modo di vedere questi spazi mi sono reso conto che volevo anche qua un altro tema simile. In verità era da un po’ di tempo che adocchiavo il design con gli alberi. Utilizzarlo nel mio nuovo salone è stata la logica conseguenza. Il colore nero degli alberi viene spinto nel sottofondo facendo emergere il bianco della stanza – esattamente come farebbe un motivo a strisce bianche e nere. Queste crea l’illusione di uno spazio molto più grande di quanto non lo sia in realtà. Per mantenere il tema della foresta creato dalla carta da parati ho voluto gli scaffali ed il bancone in betulla. Anche il lampadario, creato da un largo tubo è stato realizzato appositamente per questa stanza.

Tapete-Woods

Cosa ne pensano i suoi clienti della carta da parati?

All’inizio c’è stata una reazione molto intensa, ora non più, dato che la maggior parte dei miei clienti ormai la conosce bene, è parte del nostro salone già da cinque anni. Posso dire che la carta da parati con gli alberi è diventata il nostro segno distintivo, dato che viene notata da tutti. I passanti la riconoscono immediatamente e la associano al nostro salone ed a come lavoriamo. Ho anche visto come venga notata e piaccia ad architetti e designer d’interni. Data la sua visibilità e per il fatto che è posta all’entrata del salone, abbiamo deciso si sceglierla come sfondo del nostro sito internet e come fondale per le foto del nostro staff.

Carta-da-parati-Woods
   
Friseur-Tapeten

Per quale motivo ha scelto la carta da parati con le farfalle per il piano superiore del suo salone?

La tappezzeria con le farfalle è una scelta recente. Prima avevo una carta da parati grigia con una struttura in legno e mi sembrava un po’ troppo noiosa. All’inizio avevo pensato di orientarmi verso un modello a motivo floreale o vintage, poi ho scoperto quella con le farfalle a sfondo blu chiaro. Ha quel che di vintage che stavo cercando, come se venisse dal diciannovesimo secolo. La sua tonalità di colore la rende simpatica ed attraente. Questo è molto importante per me.

Cosa ha scelto come fonte d’ispirazione quando ha arredato il salone?

È stata la stanza stessa ad ispirarmi. È importante rendersi conto di cosa possa funzionare in un dato ambiente, non puoi arrivare con un concetto già pronto, devi prima vedere il posto, lasciare che faccia effetto su di te e ti ispiri prima di prendere decisioni che hanno a che fare con il design. Devi mostrare rispetto per lo spazio che vai ad arredare.

hairdresser-wallpaper

Cosa è importante per lei in un ambiente?

Io do molta importanza alla carta da parati, è più economica di un pezzo di arredamento ma riesca a cambiare completamente una stanza e ti permettere di ridurre il numero di mobili. Le tappezzerie ti danno gli strumenti necessari per “vestire un ambiente ed è per questa ragione che le trovo fondamentali.

Ha mai pensato di cambiare mestiere e diventare designer d’interni a tempo pieno?

Me lo sono chiesto diverse volte ma non è una scelta facile. Una cosa è arredare un ambiente seguendo i propri gusti, un’altra cercare di adeguarsi ai parametri di un cliente. Penso che un designer d’interni sia più bravo a fare questo. Adoro progettare interni ed evocare emozioni o riflettere la personalità della personalità di chi ci vive.

coiffeur-Papier-Peint

Ha della carta da parati anche nella sua casa?

Si anche se ho scelto un modello un po’ più discreto. Avevo una tappezzeria a struttura rosa, molto prominente ma ora l’ho dipinta di nero. Adoro dipingere una carta da parati, crea una dimensione visiva completamente nuova.

Sta pianificando un altro progetto che ha a che vedere con la carta da parati?

Mi piacerebbe installarne un modello lavabile in bagno o in cucina a tempo breve.