Carta da parati art deco

Ulteriori

Celebrate la vita come il Grande Gatsby con una carta da parati in stile Art Déco. Lussuose fantasie anni 20 e 30 ispirano con le loro forme eleganti, i colori inebrianti e l'inimitabile sensualità.

Filtra
213 modelli di carta da parati trovati
 
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Modelli di carta da parati trovati: 213
Pagina 1 di 4
Der Artikel wurde erfolgreich hinzugefügt.
Für die Filterung wurden keine Ergebnisse gefunden!
Hai visualizzato 60 di 213 modelli di carta da parati

Carta da parati Art Deco: la Guida

L'epoca del design Art Déco, associata principalmente ai ruggenti anni Venti, raffigura l'arte decorativa in modo molto moderno. "Il Grande Gatsby", appassionato seguace e figura simbolica dello stile decadente degli anni Venti, è il protagonista dell'omonimo acclamato romanzo dello scrittore F. Scott Fitzgerald. L'era creativa che ha fatto seguito all'Art Nouveau è caratterizzata da elementi stilistici ambivalenti. Cavalca l'onda del modernismo, pur rimanendo fedele ai valori dell'Arts and Crafts, ma si basa anche su nuove innovazioni industriali, soprattutto per quanto riguarda i materiali. Con i suoi disegni spensierati e frivoli, l'Art Déco esprime un'esuberante gioia di vivere e uno stile di vita da festa.

Indice dei contenuti 

Quali sono i modelli di carta da parati in stile Art Déco?

L'Art Deco è un'era del design affascinante che ha raggiunto il suo massimo splendore negli anni Venti. Questo movimento di arte decorativa che fece seguito all'Art Nouveau è una miscela spensierata di elementi stilistici con una predilezione per lo sfarzo.

L'era del design glamour

L'Art Déco ha origine a Parigi. Quest'era del design culturale - che non è rappresentata da nessun movimento particolare - copre il periodo 1918-1940 e ha raggiunto il suo apice a metà degli anni Venti. In America, il personaggio letterario Jay Gatsby divenne il simbolo definitivo di quegli anni inebrianti.

Arte Decorativa

Art Deco è il termine francese per indicare l'arte decorativa. Il predominio degli elementi decorativi è una caratteristica inequivocabile e significativa dell'epoca. Forme chiare, lisce ed eleganti sono di gran moda, e il loro carisma unico è enfatizzato da colori forti e puri, oltre che da dettagli in oro e argento. L'Art Déco riflette il magnifico ed esuberante stile di vita da festa dei "Ruggenti Anni Venti". 

Una miscela di elementi di stile spensierata ed eclettica

I motivi floreali, organici o concreti sono rappresentati in modo astratto e bidimensionale. Geometrie slanciate, rotture nette e linee eleganti formano gli elementi decorativi e i motivi delle fantasie. L'assenza di ombre e di elementi naturali crea uno stile sorprendentemente moderno. I metodi di produzione industriale consentono l'utilizzo di nuovi interessanti materiali di lavoro come il cromo o la plastica.

Erede dell'Art Nouveau

L'Art Deco subentra all'Art Nouveau, puntando sulla qualità e sull'artigianato. Non rifiuta la produzione industriale di massa, ma la usa abilmente come fonte di ispirazione in termini di design e materiali. L'arte moderna - che è in continua evoluzione - fornisce il ritmo e la fonte di idee.

Quali sono le caratteristiche specifiche che caratterizzano i lussuosi motivi del periodo Art Déco?

I motivi Art Déco sono molto apprezzati nonostante - o forse proprio per le loro caratteristiche stilistiche ambivalenti. La forma elegante, i materiali di alta qualità, i colori intensi, così come l'enfasi sulla sensualità, danno il tono ai motivi di carta da parati in stile Art Déco.

L'eleganza delle forme

Una silhouette nitida, come è insito nella geometria, dona eleganza alla forma, ad esempio elementi floreali stilizzati come rombi a ventaglio o archi infiniti. Si creano nuove geometrie organiche che, grazie a scelte cromatiche stravaganti, garantiscono un contrasto davvero stimolante.

Materiali di alta qualità

Materiali preziosi come il velluto, la seta e il broccato sono elementi fondamentali di questo stile. Superfici lucide e scintillanti, talvolta laccate, seducono lo sguardo e il senso tattile. Perle, strass e paillettes sono un must dell'Art Déco, sia sugli abiti e sulle borse da donna che sui tessuti per la casa.

Colori brillanti              

In questa era del design, i colori devono essere brillanti, intensi, esotici e contrastanti per soddisfare la richiesta di stravaganza. Il rosso, il verde e il blu sono spesso incorniciati o completati dall'oro per portare il fattore glamour all'estremo. Il nero e l'oro sono un'altra combinazione di colori tipica dell'Art Déco.

La sensualità del tema

L'enfasi sulla sensualità che ha caratterizzato la florida vita degli anni Venti, espressa attraverso feste di alto livello e di stile, è presente in tutti gli ambiti della vita: Le fantasie Art Déco sono sinonimo di nuova libertà, di sconosciuto, di esotico, ma anche di conquiste tecniche.

Quali sono i motivi più popolari delle carte da parati Art Déco?

La carta da parati in stile Art Déco è caratterizzata da accattivanti motivi floreali, geometrici e tropicali. Anche i ventagli, le fontane di champagne e gli animali sono molto apprezzati dagli appassionati di quest'arte decorativa.

Ventagli

Uno dei più famosi pittori del Modernismo viennese, Oskar Kokoschka, ha progettato i suoi ventagli come lettere d'amore illustrate. Il ventaglio, popolare in Europa sin dal XVI secolo soprattutto per la sua componente decorativa, alla moda e meno per la sua funzione, è un elemento puramente simbolico. Nell'Art Deco, i ventagli sono considerati inoltre accessori esotici tropicali.

Fontane di champagne

Nell' Art Deco, la vita è solo una festa sfrenata, celebrata con champagne che scorre a fiumi. Le fontane di champagne stilizzate sono la sintesi di questa infinita frenesia di feste, accompagnate da musica swing.

Animali

L'Art Deco ama la bellezza, il lusso, le cose preziose e straordinarie. In termini di cultura, è molto aperta. Questo si esprime spesso attraverso squisiti motivi con animali, ad esempio gru o pavoni. La gru è considerata l'uccello della felicità, mentre il fiero pavone simboleggia la bellezza, la ricchezza o la vanità. Gli animali mitici sono un altro motivo popolare, un parallelo dell'Art Nouveau.

Geometrie                   

La chiarezza e la comprensibilità della geometria è perfetta per i design Art Déco. Archi, gradini, angoli e linee frastagliate sono tipici ornamenti presentati in una varietà inesauribile di design che vengono costantemente reinventati.

Floreale                       

Piante stilizzate e bidimensionali, come le foglie di palme, felci e canne o i capolini di rose, tulipani e delicati boccioli, hanno un ruolo importante nell'Art Deco. Anche alcuni motivi floreali si ispirano allo stile giapponese.

Tropicale

Paesi diversi, motivi diversi - l'era Art Déco è caratterizzata da una miriade di motivi tropicali che risvegliano il desiderio di luoghi lontani e di viaggiare: la giungla, le scimmie, gli alberi di cocco o la pelle di coccodrillo... Il carattere suggestivo di queste illustrazioni si basa sull'assenza di naturalezza e di ombre, dando a questi motivi un tocco di inavvicinabilità, persino di soprannaturale.

Perché i modelli di carta da parati Art Déco sono chiamati anche "carta da parati Gatsby"?

Il grande Gatsby è entrato nella storia della letteratura e del cinema come personaggio principale e protagonista del romanzo di F. Scott Fitzgerald. Il misterioso miliardario è considerato una figura simbolica dei ruggenti anni '20, il suo stile di vita è la personificazione dell'Art Deco.

Protagonista nel romanzo di F. Scott Fitzgerald

Con il misterioso miliardario e ammaliatore Jay Gatsby che è al centro del famoso romanzo "Il grande Gatsby" (pubblicato nel 1925 in America e nel 1936 in Italia), lo scrittore F. Scott Fitzgerald ha creato il simbolo dei "ruggenti anni Venti".  Questo ritratto dei dorati anni Venti in America - con tutti i suoi lati gloriosi e oscuri - è stato trasformato in film di successo che hanno visto protagonisti, tra gli altri, Robert Redford e Leonardo DiCaprio.

Gatsby come l'incarnazione di questi anni sfrenati

Jay Gatsby è "Il volto" del nouveau riche dei dorati anni '20. È tanto anticonvenzionale quanto bello - una combinazione ipnotizzante di bon vivant, bugiardo esperto, gangster e ammaliatore in una sola persona. Nella sua elegante villa di Long Island, il meglio della società newyorkese si abbandona regolarmente a feste glamour difficilmente battibili in termini di decadenza.

Lo stile di vita di Gatsby è il simbolo dell'Art Deco

Nel romanzo, la descrizione degli interni permette al lettore di immergersi nelle arti decorative dell'epoca. Gli adattamenti cinematografici, in particolare il remake con Leonardo DiCaprio, offrono un perfetto panorama stilistico della vita ai tempi dell'Art Déco. Tutte le caratteristiche tipiche sono descritte nella loro magnifica opulenza.

Quali sono i colori più apprezzati per le tappezzerie in stile Art Déco? 

Colori brillanti e decisi, spesso con forti contrasti, sono tipici della carta da parati Art Déco. Insieme all'oro e all'argento, il blu, il verde, il rosso, il rosso, il rosa, il nero e il grigio sono al vertice della scala cromatica prediletta.

Blu

Artistico, sublime, regale - nei modelli di carta da parati in stile Art Déco, il blu, il colore della vastità, della fantasia e dell'armonia, può variare a seconda del motivo e dello stato d'animo desiderato. Le moderne tonalità di blu come il blu-nero, il blu cobalto o il blu genziana hanno un effetto potente e misterioso, mentre il blu ghiaccio, il blu Egeo o il blu tortora emanano un'aura calmante e incantatrice.

Verde

Il verde, colore della vita, della natura e della speranza, conferisce ai motivi Art Déco una presenza davvero imponente. I design verdi sprizzano dinamismo e rinvigoriscono lo spirito. Molto apprezzate sono anche le sfumature del verde delle pietre preziose come lo zaffiro, lo smeraldo o la malachite. Il verde-blu e il verde petrolio emanano una fresca modernità.

Oro

Nessuno può resistere al lussuoso splendore dell'oro. Tra i colori decorativi, ha il massimo valore quando si tratta di fascino. Anche i colori metallici come l'alluminio, il cromo, il rame e l'ottone giocano un ruolo importante nello stile Art Déco. Essi rappresentano il lusso in modo molto più discreto e soddisfano pertanto una gamma più ampia di gusti.

Argento

Questa bellezza cool è la quintessenza della modernità. L'argento emana pura eleganza ed è un colore molto comunicativo. I design Art Déco con/in argento hanno un tocco misterioso e spaziale. Questo è particolarmente vero quando l'argento è combinato con le tonalità scure del blu e del verde.

Grigio

Il grigio è il perfetto complemento d'arredo per l'argento e il nero. Diverse sfumature di questo colore neutro entrano in gioco nei design decorativi anni '20. Il grigio sottolinea il loro aspetto sofisticato e, in combinazione con il bianco, ha un effetto incantevole e spensierato. I toni del marrone, del rame e dell'ottone beneficiano del grigio, che aggiunge un tocco affascinante.

Nero

Il nero è il colore di contrasto perfetto per tutte le tonalità metalliche utilizzate nei motivi in stile Art Déco. Il colore della notte aumenta ogni effetto di lucentezza o brillantezza e fa risaltare le silhouette in modo quasi tridimensionale. Questo colore emana il fascino del proibito e la gioia dell'illusione.

Rosa

Essendo un colore estremamente versatile, l'arte decorativa moderna e moderna in rosa può essere romantica, civettuola, psichedelica o di tendenza. Le tonalità di rosa più popolari sono il palissandro, l'anguria, il rosa chiaro o il rosa cipria. Per quanto riguarda il design della carta da parati, i dettagli in rame, ottone o argento aggiungono raffinatezza e sofisticazione.

Rosso

Passione, fuoco e gioia di vivere sono associati al colore rosso così come ai ruggenti anni Venti. Le tonalità calde e profonde e scure del rosso con un accenno di marrone predominano rispetto al rosso segnaletico, che può essere un tantino soverchiante. L'oro, l'argento, il bianco e il nero, le morbide tonalità del color panna e del verde possono essere combinate con varie tonalità di rosso per creare un effetto davvero armonioso.

Per quali ambienti è più indicata la carta da parati Art Déco?

Modelli di carta da parati nello stile dei gloriosi anni Venti fanno sì che vari ambienti si trasformino in palazzi dall'incantevole modernità. In particolare, camere da letto, soggiorni, corridoi e bagni beneficiano di questo look stravagante.

Camera da letto

Dove si aprono le porte del regno dei sogni e del relax e dove la privacy è una priorità, le carte da parati Art Déco sono espressione di un'individualità affascinante e senza limiti. Ventagli geometrici, magnifici motivi animali, creazioni opulente con un tocco arabo e colori come il bronzo, il blu notte, il turchese o l'oro fanno da sfondo al boudoir.

Soggiorno        

Questo ambiente rappresentativo e sociale può trarre grande beneficio da una carta da parati dal design elaborato, come ad esempio fontane di champagne stilizzate, motivi grafici di grande impatto o stili di giungla. Una singola parete evidenziata con carta da parati che attira l'attenzione (ad esempio dietro il divano) dà il tono al concetto generale di arredamento d'interni. I tipici mobili d'epoca degli anni '20 e opulenti tendaggi realizzati con materiali lussuosi completano il quadro.

Corridoio

Nel corridoio, nell'area d'ingresso e nelle scale, le moderne interpretazioni dello stile anni '20 sono davvero accattivanti. I design Art Déco a sfondo bianco sono ideali perché aggiungono luminosità a queste zone spesso trascurate anche quando c'è poca luce diurna. I motivi geometrici a labirinto o gli archi sottili si sposano al meglio con le proporzioni della stanza tipiche dei corridoi.

Bagno

Scenografie tropicali incastonate in geometrie chiare, rifinite con l'oro - questo è un esempio di design di successo per il bagno con tappezzerie in stile Art Déco. La scelta di colori scuri o chiari dipende dal gusto individuale e dalle condizioni di luce. Come rivestimenti murali a mezza altezza, le carte da parati con effetto marmo sono ideali soprattutto per i bagni in stile anni '20.

Quali artisti dell'era Art Déco ispirano i modelli di carta da parati di oggi?

Molti designer si ispirano ad artisti grafici che hanno vissuto e lavorato in quest'epoca dello stile. Tra gli attori globali spesso reinterpretati ci sono Henri Matisse, Pablo Picasso e René Lalique.

Henri Matisse

Il pittore francese Henri Matisse (1869-1954) è considerato il fondatore del Fauvismo, considerato il primo movimento del modernismo classico. I suoi temi spesso stravaganti, le sue composizioni pittoriche giocose e i colori brillanti e planari hanno sempre ispirato sia gli amanti dell'arte che gli esperti. Le silhouette blu che raffigurano nudi femminili astratti sono famose in tutto il mondo.

Pablo Picasso

Il pittore, artista grafico e scultore spagnolo Pablo Picasso (1881-1973) è il cofondatore del Cubismo insieme a Georges Braque. Negli anni Venti, il suo quadro "Les Demoiselles d'Avignon" lo ha reso un'icona dell'arte moderna. Dal 1924, l'artista si rivolge al Surrealismo, cambiando costantemente il suo stile e prendendo ispirazione dai vecchi maestri.

René Lalique

René Lalique (1860-1945) è uno dei più importanti designer francesi di gioielli e vetri del periodo Art Déco. Egli ha inoltre arricchito l'Art Nouveau con le sue opere. I suoi oggetti di design di alta qualità come vasi di vetro, ciotole, amuleti e collane con i motivi e i colori della rispettiva epoca stilistica sono tra gli oggetti da collezione più costosi del pianeta.

Quali marchi di carta da parati sono specializzati nel design Art Déco?

I motivi di carta da parati in stile Art Déco sono una componente importante della gamma di prodotti di molti produttori e fabbricanti. Tra i marchi tradizionali famosi in tutto il mondo, noti per le loro carte da parati Art Déco squisite e di alta qualità, ci sono Zoffany, Pierre Frey e Isidore Leroy.

Zoffany

Il produttore inglese di carta da parati Zoffany serve una clientela internazionale dal 1983 e offre una vasta gamma di modelli di carta da parati Art Deco. I motivi storici e contemporanei si combinano per formare una nuova unità di design, e i colori tenui si fondono con i toni accesi e i metallizzati. Insolite tecniche di stampa e materiali inusuali perfezionano le sue creazioni.

Pierre Frey

La manifattura di design Pierre Frey per l'arredamento d'interni, fondata nel 1935, è specializzata nella riproduzione e reinterpretazione di motivi antichi provenienti da collezioni d'arte storiche. Le lussuose carte da parati in stile Art Déco hanno un'intrinseca eleganza parigina e sono coraggiosamente stravaganti, come si riflette anche nei colori.

Isidore Leroy

Dal 1842, la tradizionale azienda francese Isidore Leroy produce carte da parati di design artistico utilizzando processi di stampa digitale sia tradizionali che contemporanei, compresi splendidi modelli che riflettono l'Art Déco in modo contemporaneo ma atemporale. L'ampia tavolozza di motivi stilistici in combinazioni insolite e colori vivaci non smette mai di sorprendere.

I nostri suggerimenti: idee per progetti con un sofisticato effetto Art Deco

  1. Flapper Girls Salon: per donne che vogliono muoversi nel mondo a ritmo di Charleston, il salone in stile ruggenti anni Venti è perfetto. Questa "sala delle feste" si presenta con un sofisticato design Art Déco, ad esempio con rombi/ventagli/motivi ad arco in oro e nero. I punti salienti dell'arredamento sono un divano di velluto dall'aspetto barocco e una classica lampada a sospensione con frange di perline di vetro.
  2. Uno spazio di archiviazione intelligente in camera da letto: abbellite una parete con una sfarzosa, possibilmente tropicale, carta da parati Art Déco. Un mobile contenitore fai da te fatto di mensole bianche (fluttuanti) offre spazio per scarpe, camicie e borse. Lo scaffale è abilmente nascosto dietro una lussuosa tenda (a soffitto), il resto della parete mostra il motivo decorativo.
  3. Sala da pranzo in stile Gatsby: lasciatevi trasportare da favolosi ricordi e cenate come il Grande Gatsby stesso. Posate una carta da parati geometrica e bicolore Art Déco a metà di una singola parete. Dipingetene la parte superiore con un colore intenso. Coprite la zona di transizione tra la carta da parati e la parete dipinta con guide per quadri con fotografie di grandi dimensioni degli anni Venti.
  4. Ufficio e sala riunioni avanguardista per i creativi: l'arte è fonte di ispirazione! I design di motivi Art Déco presentati in un nuovo linguaggio formale aprono nuove prospettive durante le pause creative. Scegliete modelli grafici intrecciati per decorare una singola parete e stabilite una linea chiara nel vostro design d'interni.