Carta da parati in stile orientale

Ulteriori

La magia esotica dell'Oriente per le vostre pareti! Nel nostro scrigno orientale, troverete carte da parati nel famoso stile “cineseria” e nei design Yoshino, così come modelli da "Mille e una notte".

Filtra
219 modelli di carta da parati trovati
 
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Modelli di carta da parati trovati: 219
Der Artikel wurde erfolgreich hinzugefügt.
Für die Filterung wurden keine Ergebnisse gefunden!
Hai visualizzato 72 di 219 modelli di carta da parati

Carta da parati orientale: la guida                                                                                      

La carta da parati orientale propone design asiatici, arabi e nordafricani tradizionali e di tendenza per concetti di arredamento d'interni incredibilmente esotici. Anche la ricercata cineseria del XVII e XVIII secolo ritorna in vita con carte da parati con motivi davvero magici. Questa guida invita a intraprendere un emozionante viaggio nell'affascinante Oriente, dal momento che i modelli di carta da parati in stile orientale si presentano in molte sfaccettature diverse. Oltre a una serie di informazioni interessanti, troverete anche idee direttamente da "Le mille e una notte" per progetti personalizzati.

Indice dei contenuti

Da quali paesi e regioni provengono i motivi della carta da parati orientale?

I Romani definirono l'Oriente come una delle quattro regioni del mondo che si trovano in Oriente. I motivi di carta da parati orientali odierni si ispirano soprattutto all'arte, alla tradizione e alla cultura del Giappone, della Cina, dell'India, dell'Arabia e del Nord Africa.

Giappone

Con oltre 6.800 isole lungo la costa del Pacifico, il Giappone è il quarto stato insulare più grande del mondo. La "terra del sole nascente" è nota per i suoi meravigliosi fiori di ciliegio, i templi buddisti dorati, gli straordinari giardini Zen e le graziose geishe. I giapponesi hanno tradizionalmente uno stretto rapporto con la carta, come dimostrano l'arte di piegare l'origami e il "Washi" fatto a mano.

Cina

Le regioni del Tibet e del deserto del Gobi, menzionate per la prima volta nelle Sacre Scritture, sono legate alla Cina in modo indissolubile come la famosa Via della Seta o i giganteschi templi a pagoda. La Repubblica Popolare dell'Asia orientale è il quarto paese più grande del mondo. Qui si celebra ancora oggi l'arte popolare, tra cui la calligrafia, la pittura su seta e la fabbricazione di lanterne.

India

L'India è incredibilmente varia e colorata. Il settimo paese più grande della terra vanta un numero enorme di attrazioni famose in tutto il mondo, tra cui l'Himalaya, la Fortezza Rossa di Delhi o il Taj Mahal. L'immagine culturale dell'Impero Moghul indiano è plasmata dai Maharaja, dai magici palazzi sacri, dagli animali selvatici, dalla cultura indù e - non da ultimo - dagli arazzi e dall'arte dei tappeti, che ispirano anche i design delle carte da parati.

Arabia

Il termine "Arabia" è definito soprattutto dalla cultura islamica. Geograficamente comprende gli stati del nord Africa sulle coste atlantiche e mediterranee (ad esempio Marocco, Tunisia), gli stati del Nilo, Egitto e Sudan, gli stati del corno d'Africa, gli stati sulle rive del Mar Arabico (tra cui Oman, Emirati Arabi Uniti) e gli stati del Levante nel mediterraneo orientale.

Africa del nord

L'Africa del nord costituisce la parte settentrionale del continente africano. I suoi paesi confinano a nord con il Mar Mediterraneo, a sud con il deserto del Sahara, a ovest con l'Oceano Atlantico e a est con il Medio Oriente. I paesi del Nord Africa comprendono l'Algeria, la Libia, l'Egitto, il Marocco, il Sudan, la Tunisia e il Sahara occidentale.

Quali sono i colori più popolari per la carta da parati orientale?

Le carte da parati orientali brillano, scintillano e risplendono in vivaci colori speziati o con le tonalità brillanti e fantasiose delle fiabe di "Le mille e una notte". I più popolari fra la gamma dei colori sono l'oro, l'argento, il rosso, il blu, il verde, il turchese e il nero.

Oro

Gli egiziani seppellivano i loro morti con tesori di oro puro in grandi quantità. Le civiltà avanzate nascondevano mistici tesori d'oro in luoghi ancora più misteriosi e sulle isole. L'oro è il simbolo del sole, del potere, della fama e dello splendore. Di conseguenza, anche molte fiabe orientali parlano di oro. Questo colore radiante è il punto focale del lusso delle carte da parati orientali.

Argento

Oltre all'oro, le miniere d'argento dell'oriente e del mondo arabo sono di grande importanza, soprattutto dal punto di vista storico. Questo colore puro e brillante e di tendenza, con la sua tipica lucentezza cangiante, è il complemento perfetto per l'oro e conferisce ai colori un'incantevole magia. Anche il design orientale moderno beneficia di questa elegante tonalità delicata che è spesso abbinata ai colori delle pietre preziose.

Rosso

Il rosso è come il fuoco per i sensi e rappresenta la passione che fa pulsare il sangue. Il rosso melograno è uno dei colori preferiti per le carte da parati a motivi orientali perché simboleggia la fertilità, la vita, il potere e l'immortalità. Ma anche le tonalità di rosso più scure e forti come il cremisi, il bordeaux e il rubino sono estremamente popolari.

Blu

Nel mondo dei colori orientali, il blu porta con sé molte associazioni. In primo luogo, simboleggia il mare e l'ampio cielo, ma anche il tappeto orientale e l'arte della porcellana sono legati a molte sfumature di blu. Il blu azzurro, quello marino, persiano e l'acquamarina sono tra i colori preferiti per le carte da parati a motivi orientali. Inoltre, il blu è rilassante e favorisce la concentrazione.      

Verde

Il colore verde è generalmente sinonimo di vita fiorente. Gli antichi egiziani ringraziavano il Nilo per aver reso verde il paesaggio e raffiguravano l'antica dea del cielo egiziana come un albero verde. Nel mondo arabo, il verde è anche associato a pietre preziose come lo smeraldo e la malachite, che vengono utilizzate come rimedi medici. Il verde-blu si trova spesso anche nei design orientali.

Turchese

In Arabia, le pietre preziose, compreso il turchese, sono molto apprezzate. Molti motivi di piastrelle, ornamenti e tappeti orientali sono concepiti con il colore tonificante del mare, stimolante e calmante al tempo stesso. In combinazione con l'oro, garantisce un look lussuoso.

Nero

Il nero è il colore dei disegni asiatici a inchiostro o a carboncino e della calligrafia, ma anche i Mehndi indiani (dipinti sulla pelle) sono spesso neri o marroni. Il nero è ideale per i contorni dei motivi dei design di carta da parati orientali. Ha un effetto magico e insondabile. Di conseguenza, il colore riflette anche la mitologia.

Quali sono i motivi asiatici per carta da parati asiatici più richiesti?

Il mondo dei motivi dell'Asia si ispira alla flora e alla fauna, all'artigianato tradizionale e alla mitologia. Tra i motivi più suggestivi per il suo spirito autentico spiccano i fiori di ciliegio, i draghi, le lanterne, i caratteri cinesi e giapponesi o i mandala.

Fiori di ciliegio  

La regione montuosa giapponese di Yoshino è famosa per i suoi incantevoli fiori di ciliegio colorati e rigogliosi. Per questo motivo i motivi a fiori di ciliegio sono spesso indicati come design "Yoshino". Oltre ai fiori di ciliegio, anche le magnolie e i crisantemi fioriscono sulle popolari carte da parati con motivi asiatici. Hanno tutti un unico elemento in comune: un fascino romantico e accattivante.

Bambù

Il legno di bambù e le erbe di bambù sono tra i motivi asiatici più comuni. Da un lato rappresentano una materia prima importante, dall'altro un pezzo della tradizione e della natura asiatica. Inoltre, foglie, rami e alberi asiatici come il cedro dell'Himalaya o il cipresso del Cashmere contribuiscono a creare design davvero suggestivi. Le piante bonsai dell'Estremo Oriente si trovano anche sulle carte da parati.

Disegni a carboncino

L'arte cinese della pittura è molto varia e l'arte del disegno a carboncino è spesso abbinata ad espressivi acquerelli. Le opere raffigurano animali, paesaggi, templi, fiori o eventi storici o di fantasia. Essi raccontano sempre una piccola storia, anche se consistono solo in poche pennellate.

Carpa               

Da un punto di vista storico, la Cina è il primo paese dove si è cominciato a praticare l'allevamento del pesce e la carpa è una parte importante della cucina cinese. La carpa simboleggia anche il potere e il vantaggio. Uno stagno pieno di carpe significa ricchezza e successo, soprattutto quando si tratta di carpe Koi, che sono tra le specie di carpe più costose, belle e iridescenti del mondo.

Gru e aironi      

Gru e aironi sono molto diffusi in Asia e quindi un motivo comune per le carte da parati di ispirazione asiatica. Questi uccelli grandi e orgogliosi risvegliano il desiderio di libertà e trasmettono una calma rasserenante. In Giappone, la gru è considerata l'uccello della felicità. Gli uccelli sono generalmente un motivo popolare motivo asiatico.

Draghi

In Giappone e in Cina, i draghi sono creature mitiche, nonché simboli del dominio imperiale e di una lunga vita. Essi svolgono anche un ruolo importante nell'arte folcloristica. La loro rappresentazione visiva varia da paese a paese, motivo per cui i motivi della carta da parati in stile asiatico sono altrettanto variegati.

Lanterne

Come artigianato, la fabbricazione di lanterne artistiche in carta e tessuto è un'antica tradizione in Cina. Oggi, queste lanterne sono componenti d'arredo popolari in tutto il mondo. Queste fonti di luce sono utilizzate per le occasioni di festa e si presentano in molteplici e bellissime forme e design le lanterne rosse sono considerate un portafortuna in Cina.

Paesaggi                      

Con le loro elevate montagne, le imponenti cascate, gli infiniti fiumi e gli altri corsi d'acqua, i campi terrazzati fioriti e il verde a perdita d'occhio, i paesaggi asiatici sono uno spettacolo indimenticabile. Case, templi, persone e animali sono amorevolmente integrati in questi motivi paesaggistici. La pittura paesaggistica fa parte dell'arte popolare in Cina, oltre che in altri paesi.

Caratteri cinesi e giapponesi

I singoli caratteri (cinesi o giapponesi) o le frasi e testi di dimensioni più ridotte sono raffigurati mediante la calligrafia. La calligrafia è l'arte di scrivere a mano, ad esempio con la penna a inchiostro o il pennello, che conferisce alle lettere una forma individuale ed elegante. Sulla carta da parati, i caratteri sono spesso combinati con altri motivi asiatici.

Mandala, Henna e Mehndi       

Nell'induismo e nel buddismo, i mandala hanno un significato religioso. Essi rappresentano il cerchio sacro o la geometria sacra che si concentra sull'energia posta nella parte centrale. L'henné e il mehndi fanno parte della tradizione indiana della pittura ornamentale del corpo con i colori delle piante. Questi motivi a motivi particolarmente delicati sono un simbolo dell'Oriente.

Carta da parati in paglia           

I materiali naturali sono parte integrante del design di interni ed esterni in Asia. I tappeti di paglia e le carte di paglia occupano il primo posto nella lista dei rivestimenti per pavimenti e pareti. Carte da parati in vera erba e carte da parati con fibre di sisal, rafia o cocco sono utilizzate per meravigliosi rivestimenti murali naturali. Le carte da parati naturali sono indispensabili per i concetti di arredamento d'interni in stile Zen e Feng Shui.

Quali sono i motivi arabi per carta da parati più popolari?

La principessa Scheherazade, il capitano Sindbad, il califfo di Baghdad - motivi e fantasie arabeggianti visualizzano le storie delle famose "Le mille e una notte". Rappresentano, per citare solo alcuni esempi, giardini orientali, affreschi, motivi di tappeti persiani o elementi dell'architettura araba.

Fiori e giardini orientali

Un paradiso fiabesco con fiori lussureggianti ed esotici, palme, fontane e oasi di pace: i giardini orientali vi portano in un mondo da sogno, fatto di silenzio e bellezza. Singoli fiori come il papavero o il giglio orientale o splendide rose trasmettono la loro magia attraverso modelli di carta da parati in stile arabo.

Ornamenti e affreschi              

Affreschi, rilievi e ornamenti ispirati alla tarda antichità dell'Oriente sono elementi essenziali dell'arte e dell'architettura islamica. Di conseguenza, sono spesso utilizzati come motivi decorativi per tappezzerie dal design lussuoso.

Arabeschi

Rami e foglie che sembrano in movimento creano ornamenti stilizzati a viticcio che vengono chiamati arabeschi. Gli arabeschi sono tra i più importanti mezzi espressivi dell'arte islamica, così come la simmetria seguita dai motivi.

Arazzi persiani

I motivi degli arazzi persiani si tramandano di generazione in generazione, continuamente modificati e raffinati, in modo che ogni pezzo sia unico. Elementi floreali e geometrici creano una meravigliosa unità, e i colori brillanti aggiungono uno straordinario carisma.

Mosaici geometrici                  

I mosaici geometrici, ad esempio le tessere di Girih, sono costruiti in modo complesso ed elaborato. Essi corrispondono ai motivi geometrici dell'arte araba, che sono costituiti da sezioni circolari o quadrate. Questi sono disposti alla maniera del parquet matematico e continuano all'infinito.

Architettura araba

L'architettura araba è caratterizzata da caratteristiche ben note dell'architettura islamica e dell'arte moresca. I motivi grafici e geometrici della carta da parati basati sull'architettura araba includono queste caratteristiche speciali, ad esempio reticolati, volte a botte, Muquarnas, cupole e arcate a colonne.

Quali sono i motivi di carta da parati del Nord Africa più diffusi?

I motivi sono colorati e variegati come i paesi e le regioni del Nord Africa. Pilastri, piastrelle marocchine, arti e mestieri egiziani, palazzi orientali, pitture rupestri del Sahara e cultura africana fungono da modelli per i design della carta da parati.

Motivi a reticolo

Praticamente tutti conoscono il motivo a reticolo marocchino, eppure non esiste una parola in altre lingue per descriverlo con precisione. Questo motivo tradizionale consiste in una sorta di reticolo geometrico composto da forme circolari o romboidali.

Piastrelle e motivi a piastrelle marocchine       

Rappresentazioni incredibilmente colorate di piccoli mosaici geometrici arabi in scala ridotta, ornamenti di arte islamica e a volte fiori o motivi di navi - le piastrelle marocchine, tra cui gli Azujelos (che i Mori introdussero in Spagna) riempiono la stanza con una favolosa sensazione di vacanza.

Artigianato egiziano

L'orientalismo è spesso rappresentato da oggetti tipici, soprattutto dalle arti e mestieri egiziani. Busti e sculture di divinità e faraoni, così come papiri dipinti a mano, scatole di madreperla fatte a mano, gioielli, brocche preziose e vasi sono tra i motivi che ispirano le carte da parati orientali.

Palazzi orientali

Qui hanno luogo le fiabe e le avventure de “Le mille e una notte”. I palazzi orientali affascinano il visitatore con la loro forma architettonica, lo splendore dell'oro, i mosaici, i colori vivaci. Sulla carta da parati, questi motivi possono essere silhouette, delicati disegni o moderne stampe tridimensionali.

Pitture rupestri nel Sahara       

Il deserto del Sahara ospita le più antiche pitture rupestri dell'umanità, alcune delle quali hanno fino a 14.000 anni e hanno stupito i ricercatori da tempo immemorabile. Uno di loro è Ladislaus Almásy che nel 1933 scoprì la grotta egiziana dei nuotatori con pitture rupestri di figure galleggianti. Il leggendario film "Il paziente inglese" (1996) è basato sulla sua storia.

Cultura africana                       

La cultura africana è caratterizzata da molte tribù etniche diverse con le loro danze tradizionali, gli strumenti musicali e i canti. Maschere, motivi etnici, body painting, vestiti e gioielli esclusivi caratterizzano il look africano e trasportano lo spettatore in un mondo esotico e misterioso.

Che cos'è la "cineseria"?

La cineseria è un movimento artistico europeo basato su modelli cinesi e giapponesi, molto in voga nel XVII e XVIII secolo. Porcellana, lacca, seta, carta da parati cinese a base di carta o seta sono gli elementi principali di quest'era decorativa.

Il movimento artistico europeo                       

Gli europei spesso immaginavano in modo un po' romantico paesi come la Cina, il Giappone o l'India, pensandoli come giganteschi regni esotici e pacifici. Questo, unito al loro entusiasmo per le arti e l'attività artigianale di quelle terre misteriose, portò alla fioritura della cineseria come forma d'arte indipendente tra il 1650 e il 1820. Si divide in cineseria imitativa, liberamente immaginata e romantica.

Modelli cinesi e giapponesi

Nella cineseria, tutto ciò che era ritenuto tipico di Cina e Giappone dagli europei poteva diventare un motivo o una fantasia. Alcuni esempi sono pagode, padiglioni, motivi floreali asiatici, rappresentazioni storiche di persone e scene paesaggistiche. Inoltre, ci sono fantasie esotiche bizzarre, alcune delle quali appaiono bizzarre, umoristiche e come simpatiche caricature.

Ispirato alla porcellana, lacca o seta

L'artigianato cinese è caratterizzato prevalentemente dalla porcellana, dalla lacca e dalla seta. La cineseria è generalmente un mix fra l'originale autentico e l'arte europea. La copia degli originali, tra cui la porcellana dipinta a mano, la lacca e la pittura su seta, è un'altra caratteristica della cineseria, a cui le influenze europee danno una nuova prospettiva.

Carte da parati cinesi in carta e seta     

In Cina, le carte da parati in seta venivano prodotte già durante la dinastia Han (206 AC - 220 DC) utilizzando teli di seta ricamata. Dal IV secolo in poi, le carte da parati di carta (bambù/lino) furono dipinte a mano con motivi dell'Estremo Oriente. Nel XVI secolo le carte da parati cinesi furono introdotte sul mercato europeo. Questo fu l'inizio della produzione di carte da parati di cineseria in Europa.

Cosa significa Zen in termini di design d'interni giapponese?

Il buddismo Zen si basa sulla meditazione e sulla riflessione, elementi che si riflettono anche nel design d'interni giapponese. Le regole di base sono: concentrarsi sull'essenziale, la calma e l'ordine nell'ambiente circostante, semplici motivi di carta da parati organici con colori discreti.

Concentrarsi sull'essenziale      

Le camere Zen sono ridotte all'essenziale, con arredi minimalisti. Tutto ciò che è superfluo o che stimola o addirittura appesantisce la mente viene evitato. Anche i mobili che non sono costantemente utilizzati vengono eliminati. Le idee sono chiare, la mente può concentrarsi sull'interno e percepire il mondo interno ed esterno con l'occhio interiore.

Calma e ordine fra le proprie quattro pareti 

Il senso dell'ordine visivo facilita il rilassamento e costituisce la base dell'ordine interno. Il design complessivo deve emanare calma e infondere un senso di armonia. L'opulenza, il caos e il lusso esuberante ostacolano i pensieri meditativi. Il design e la natura formano una connessione. Per quanto riguarda gli elementi decorativi, è sufficiente una piccola quantità di piante accuratamente selezionate.

Semplici motivi di carta da parati organici e colori tenui

I materiali naturali della carta da parati come l'erba, il bambù, il lino e i motivi organici ispirano la filosofia Zen. Colori tenui e neutri sono preferibili a tonalità brillanti o sgargianti. Il bianco, il grigio, il beige o la sabbia sono tutti colori popolari per lo stile Zen.

Quali ambienti sono particolarmente idonei per una lussuosa carta da parati orientale?

L'orientamento specifico verso lo stile asiatico, arabo o nordafricano determina la scelta degli ambienti. Le camere che si prestano particolarmente alle idee di stile orientale sono camere da letto, camerini, soggiorni e bagni.

Camera da letto

Segreti esotici, la magia dell'ignoto, il lusso fiabesco - le carte da parati orientali introducono questi elementi nella stanza e promettono meravigliosi sogni. I motivi scintillanti dei reticolati, gli ornamenti arabi con elementi dorati scintillanti e i colori più scuri e intensi trasformano la camera da letto in un'oasi di pace che sembra appena uscita dalle fiabe di "Le mille e una notte".

Camerino

Le carte da parati orientali con motivi asiatici, arabi o nordafricani stimolano l'immaginazione, che si dà il caso sia anche un elemento fondamentale della moda. La loro bellezza individuale crea anche un legame con il camerino, che ispira le scelte di moda. I modelli di carta da parati a cineseria sono perfetti per eleganti camerini.

Soggiorno

Il soggiorno è un ottimo sfondo per qualsiasi tema si desideri. Safari sahariano, salotto di Marrakech, incantevole cineseria o romantici motivi a fiori di ciliegio - la scelta è vostra! Oltre ai motivi di carta da parati orientali coordinati, gli autentici elementi decorativi giocano un ruolo importante nella realizzazione dei concetti di arredamento d'interni in stile orientale.

Bagno

Il bagno offre un grande potenziale per l'utilizzo di carte da parati orientali. Oltre al design molto puristico Zen, questo ambiente può essere trasformato in una spa egiziana o in un lussuoso hammam.

I nostri suggerimenti: idee da “Le mille e una notte”

  1. Il paese delle meraviglie di Aladino nelle camere dei bambini: una parete decorata con una carta da parati araba ornamentale con intensi colori fiabeschi e oro crea un palazzo orientale per le fantastiche storie di "Le mille e una notte". Come accessori non dovrebbero mancare il tappeto volante e la lampada magica.
  2. Le terme degli dei egiziani: una carta da parati in stile papiro con le divinità egizie come Hathor, Iside, Horus, o i motivi dell'arte egizia antica trasformano il bagno in una spa degna di Nefrite e Cleopatra. Scegliete accessori da bagno dorati, vasi e flaconi nello stile dell'antico Egitto.
  3. "La mia Africa" - un mix di motivi etnici e di pellicce di animali: modelli di carta da parati con maschere di legno africane o motivi etnici creano una parete esotica nel soggiorno. Una carta da parati in pelliccia di animale (leopardo, zebra) viene utilizzata per decorare un mobile, ad esempio una mensola, una cassettiera o una colonna di piante. In questo modo si crea un contrasto armonioso che sottolinea l'esotismo del design complessivo.
  4. Salotto di Marrakech: i motivi delle piastrelle marocchine, ad esempio i reticolati, in colori marittimi o intensi come il turchese, il viola e l'arancione e preferibilmente con dettagli scintillanti, possono rivestire tutte le pareti del soggiorno o una sola parete caratteristica. Cuscini da terra e una generosa area di seduta, piante verdi orientali e lampade da terra aggiungono fascino all' ambiente.