Carta da parati bianca

Di più

Alcuni non lo considerano un vero colore, ma per noi il bianco è indispensabile per gli interni. Magnifica e di moda, elegante e di una bellezza pura; come non innamorarsi della carta da parati bianca? Di più

Filtra
779 modelli di carta da parati trovati
 
da a
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Modelli di carta da parati trovati: 779
Pagina 1 di 13
Der Artikel wurde erfolgreich hinzugefügt.
Für die Filterung wurden keine Ergebnisse gefunden!
Hai visualizzato 60 di 779 modelli di carta da parati
Scopri

Carta da parati bianca: La guida

Simbolo di un nuovo inizio, il bianco è una tabula rasa che veicola freschezza, pulizia e semplicità per concetti di arredamento d'interni che spaziano dal look marittimo e costiero all'arredamento minimalista scandinavo di tendenza. Il bianco è un vero e proprio "Jolly", spesso visto come un colore semplice, basico, forse persino noioso. Ma quando si trova su una carta da parati con effetto goffrato e texture, il bianco crea una nuova dimensione, dando vita a uno sfondo dall'aspetto fresco e pulito che fa risaltare gli altri colori pur mantenendo la propria complessità. Nelle sue numerose varianti, che spaziano dall'alabastro al gesso fino al crema, il bianco offre la straordinaria capacità di creare un senso di spaziosità e di riflettere la luce. Per questo motivo, rimane un elemento sempre privilegiato nelle abitazioni urbane con scarsa illuminazione solare.

Indice dei contenuti

Perché le carte da parati bianche sono uno degli strumenti preferiti dagli arredatori?

La decorazione per pareti bianca è tra le preferite dagli arredatori d'interni che cercano di creare spazi minimalisti. Fornisce complessità e struttura, creando un'energia più lussuosa e allo stesso tempo aggiungendo luce e un senso di apertura.

Gli arredi murali bianchi si adattano perfettamente agli interni minimalisti

Grazie alla combinazione di linee pulite e layout semplici e ordinati, l'estetica minimalista si adatta in modo ideale alla sensazione di luce e freschezza data dalla carta da parati bianca. Se una parete bianca semplice potrebbe far sembrare l'ambiente sterile e freddo, una decorazione murale in bianco con texture fornisce gli accenti e le finiture giuste per creare uno spazio elegante e accogliente.

La carta da parati bianca conferisce a qualsiasi ambiente un'atmosfera contemporanea e lussuosa

L'ingannevole semplicità di una carta da parati bianca che aggiunge una struttura tattile a uno sfondo altrimenti troppo sobrio è un modo formidabile per mettere in risalto altri elementi della stanza, consentendo a mobili, opere d'arte e accessori costosi di occupare il centro della scena. Il contrasto tra la sensazione di pulizia del bianco e la complessità tridimensionale della sua texture risulta affascinante e attuale.

Il bianco aggiunge luce e senso di spazio, creando un'atmosfera ariosa e fresca

La capacità di riflettere la luce rende la carta da parati bianca uno strumento estremamente efficace quando si tratta di aggiungere un senso di spaziosità e apertura a una stanza troppo piccola o che riceve scarsa luce solare. Liberare gli spazi, aggiungere fonti di illuminazione calde e indirette e lasciare che la decorazione murale bianca compia la sua magia è una soluzione semplice ed efficace per dare una sensazione di ariosità e freschezza a questi spazi.

Quali sono i motivi e le superfici più popolari quando si parla di carte da parati bianche?

La neutralità del bianco è in grado di evidenziare la complessità di una superficie strutturata. Mattoni, legno, piastrelle e pietra sono solo alcune delle superfici tattili riprodotte in modelli di carta da parati ingannevolmente reali.

Mattoni

I muri di mattoni bianchi rappresentano un elemento classico in numerosi progetti di arredamento d'interni, in quanto aggiungono consistenza e interesse senza essere invadenti. Le moderne carte da parati possono riprodurre la sensazione di un muro di mattoni bianchi in tutti i loro dettagli intricati e tattili, contribuendo a creare un'atmosfera da casa al mare o lo sfondo ideale per un'accogliente casa Boho, soprattutto se abbinata a mobili in pelle marrone e numerosi accessori.

Legno

I rivestimenti in legno bianco non passano mai di moda, in quanto garantiscono un tocco naturale che aggiunge calore e fascino all'ambiente. Quando il legno vero non è disponibile, una carta da parati che ricrea tutti i dettagli del legno dipinto di bianco è un'alternativa ideale per gli interni che puntano a un look costiero confortevole e caldo.

Piastrelle

Tradizionalmente collocate nei bagni e nelle cucine, le piastrelle bianche danno una rassicurante sensazione di pulizia, semplicità e atemporalità. A differenza delle semplici pareti bianche, una carta da parati rivestita in vinile che riproduce nei minimi dettagli la complessità e le sofisticate venature delle piastrelle genera uno sfondo affascinante e strutturato che ben si adatta agli ambienti umidi.

Pietra

Ideale per evidenziare una parete, una carta da parati bianca che riproduce un elegante rivestimento in pietra crea una tela materica e tridimensionale adatta a sottolineare un'elegante libreria in legno scuro, mettendo in risalto il calore della sua tonalità marrone naturale e aggiungendo luminosità al soggiorno.

Quali sono le stanze più adatte ad essere arredate con pareti rivestite di bianco?

In generale, l'arredamento delle pareti bianche funziona perfettamente in ogni ambiente della casa. Tuttavia, le camere da letto, i soggiorni e le sale da pranzo rimangono gli spazi più indicati per questo tipo di arredamento.

Camere da letto senza fronzoli

Non c'è nulla di più rilassante che concludere una giornata intensa in una camera da letto minimalista, di colore bianco puro, con biancheria coordinata e una carta da parati a motivi bianchi: ci fa sentire come se stessimo per addormentarci su una soffice nuvola. Una camera da letto decorata con pareti bianche dovrebbe essere priva di disordine per creare uno spazio sereno e tranquillo in cui rifugiarsi e trovare riposo.

Salotti minimalisti

Tutt'altro che noiosa, la carta da parati bianca evoca un senso di purezza e pulizia che aggiunge un tocco di raffinatezza e riservatezza al soggiorno, facendolo sembrare moderno, minimalista e non invadente. Una tappezzeria bianca rappresenta una tela candida in grado di illuminare i soggiorni scarsamente illuminati dalla luce del sole, facendoli sentire spaziosi e luminosi.

Eleganti sale da pranzo

Le sale da pranzo sono uno spazio indispensabile per favorire l'interazione e lo scambio di opinioni con familiari e ospiti. Come spazio di rappresentanza, le sale da pranzo risultano ottimali quando offrono un'atmosfera elegante ma sobria. Una carta da parati bianca in tonalità pastello e con una superficie strutturata, abbinata a un tavolo da pranzo lucido, a tende lunghe e ad accessori interessanti, crea uno spazio di classe e di buon gusto.

Quali sono i colori che meglio si abbinano alle carte da parati bianche?

Essendo il (non) colore neutro per eccellenza, il bianco si sposa bene con quasi tutte le altre tonalità. Quando si tratta di opzioni di arredamento d'interni, le combinazioni più popolari sono con il verde, il grigio e il blu.

Grigio e bianco

Il grigio e il bianco sono due colori complementari che, quando vengono combinati, creano uno sfondo sobrio e discreto che si sposa perfettamente con il tranquillo minimalismo tipico dell'arredamento d'interni scandinavo. Una carta da parati con queste due tonalità rappresenta lo sfondo ideale per uno spazio decorato con opere d'arte colorate e stampe di grandi dimensioni.

Verde e bianco

Un abbinamento di colori che ha avuto il suo massimo splendore negli sperimentali anni Settanta, il verde e il bianco regalano un'incredibile atmosfera quando vengono accostati. Una decorazione murale con queste due tonalità come colore di fondo e motivo conferisce un'atmosfera fresca e naturale alla stanza. Aggiungendo alcune piante o accenti verdi ripresi dalla combinazione di colori della carta da parati, si può portare un tocco di natura all'interno della stanza.

Blu e bianco

Una combinazione intramontabile che rappresenta la definizione stessa di Country House e di concetti di decorazione d'interni marittimi, le carte da parati blu e bianche trasmettono un'atmosfera rilassante e costiera, ideale per gli spazi che mirano a essere rilassati e informali, pur mantenendo un livello di raffinata eleganza. Le carte da parati bianche e blu rappresentano inoltre un'opzione molto apprezzata per un bagno dal sapore rilassato e balneare.