Carta da parati a strisce

Un mondo
a strisce!

Le carte da parati a strisce sono un classico: la loro popolarità risiede nel fatto che riescono, con un fantastico effetto ottico, a ingrandire o rimpicciolire una stanza, a darle più profondità e a catturare l’attenzione dell’osservatore! Una parete a strisce è sempre attuale: quelle orizzontali o verticali creano interni eleganti, freschi, alla moda e affascinanti. Le nostre carte da parati dimostrano che le strisce sono molto più versatili di quanto non sembrino! Arredare con le nostre carte da parati vi darà la possibilità di creare ambienti raffinati scegliendo tra un’ampia gamma di colori e materiali.

streifentapete-1

Forza
dinamica

Una carta da parati a strisce cattura l’occhio e i suoi effetti talvolta persino psichedelici regalano a qualsiasi ambiente sensazioni tridimensionali davvero uniche. La nostra nuova collezione presenta colori accesi e tenui, abbinamenti semplici ed eccentrici e tessuti di ogni genere. Una tappezzeria a strisce è particolarmente indicata per aggiungere spazio ad un ambiente. Gusto mediterraneo o sfarzo regale, tenero romanticismo o geometrie razionali: le nostre carte da parati a strisce soddisfano tutti i gusti. Ideali per le camere dei bambini perché stimolano la fantasia e migliorano la percezione dello spazio.

streifentapete-2

Un viaggio
attraverso
spazio e
tempo

Momenti magici, viaggi nello spazio, sensazioni d’infinito: le carte da pareti a strisce vi faranno scoprire nuovi orizzonti, realizzare la vostra individualità e vi offriranno idee innovative per l’arredo di qualsiasi ambiente. Il loro carattere multi-funzionale può avere un effetto calmante ma anche rinvigorente per il corpo e la mente. Riscoprite la bellezza e la freschezza di questo genere di carta da parati: sarà un’esperienza senza precedenti! Nel nostro negozio online avrete una miriade di motivi tra cui scegliere: troverete il design più appropriato per ogni vostra necessità.

streifentapete-3

 
 
Old Planks

Come si può già intuire dal nome, questa carta da parati...

€ 29,90

Old Planks

Come si può già intuire dal nome, questa carta da parati...

€ 29,90

Old Planks

Come si può già intuire dal nome, questa carta da parati...

€ 29,90

Old Planks

Come si può già intuire dal nome, questa carta da parati...

€ 29,90

Used Wood

Assi di legno in colori forti, quali il blu, il beige e...

€ 29,90

Tatex

Questo classico design a righe, con un look tessile...

€ 34,90

Isidor

Queste eleganti righe con effetto metallico in marrone e...

€ 50,90

Old Planks

Come si può già intuire dal nome, questa carta da parati...

€ 29,90

Nabo

La carta da parati di alta qualità Nabo ha strisce...

€ 99,90

Carta da parati a strisce

Carta da parati a righe – elementi decorativi intelligenti e tuttofare capaci di dar nuova vita ad ogni ambiente

Quando si parla di tappezzerie con motivi, la carta da parati a righe è un talento universale. I motivi a righe si adattano a tanti concetti per il design d’interni. Possono fare da complemento a tappezzerie monocromatiche e cambiare la struttura e l’aspetto di una stanza.

Non tutti i design a righe sono però identici, come scoprirete presto se data un’occhiata al nostro vasto campionario di carta da parati a righe di design nel nostro negozio di carta da parati. Esistono infatti righe verticali, orizzontali o diagonali, righe sottili così come righe spesse, oltreché ovviamente design a righe composti da elementi figurativi. Tutti questi motivi possono aprirvi nuove prospettive ed alterare la dinamica della stanza.

La carta da parati a righe è una vera illusionista dell’ottica: a seconda delle dimensioni delle righe e di come essa è posata, può cambiare drammaticamente l’aspetto di un ambiente. I colori ed i materiali sono utilizzati per ottenere l’aspetto e l’umore desiderati. Vi diremo tutto quello che c’è da sapere su queste decorazioni da parete a righe, così che possiate fare la scelta migliore per voi.

Posa e direzione delle righe nelle tappezzerie di design

È possibile posare la carta da parati di design a righe nelle seguenti opzioni:

  • Righe orizzontali (da sinistra a destra)
  • Righe verticali (dall’alto verso il basso)
  • Righe diagonali (in pendenza)

Le righe possono essere inoltre disposte in modo sfalsato e una scelta di colori diversi offre un’ulteriore differenziazione a livello di ottica.

La carta da parati a righe con una combinazione di righe orizzontali e verticali crea un’illusione ottica ben precisa. Questo effetto ricorda il motivo a treccia ed è creato usando una combinazione di colori, elementi grafici e materiali dotati di plasticità. In generale la maggioranza ei motivi a righe sono verticali.

Potete trovare numerosi esempi di interessanti tappezzerie a righe nel nostro negozio di carta da parati, ad esempio Fenegra, Rattan Chalked, Tallec o Milella. Questi modelli a righe danno un’impronta ben preciso all’aspetto di una stanza e devono essere usati con parsimonia. Sono perfetti per evidenziare una parete particolare, ad esempio dietro il letto di una camera da letto. Questo tipo di carta da parati a righe è inoltre molto adatto per definire l’area dove si cena in cucina.

Le righe possono essere disposte perfettamente diritte o un po’ curve, quasi fossero “dipinte a mano”. Effetti a batik o gradazioni di colore possono alleggerire l’aspetto altrimenti imponente delle righe e dargli un effetto multi dimensionale.

Motivi a righe e righe con motivi – l’interscambio fra elementi e dettagli

I motivi a righe non esistono solo in forme larghe e strette. È possibile infatti creare righe con elementi geometrici, floreali o astratti, disposti sia verticalmente che orizzontalmente. Se combinate con colori forti, queste carte da parati a righe, possono essere usate come complemento per una grande varietà di stili di design.

Le righe hanno da sempre ispirato i designer di carta da parati a sviluppare nuove idee e concetti, combinando righe sottili con altre più spesse o integrandole con altri elementi o ornamenti che possano attirare l’attenzione. Ad esempio delicate rose che si arrampicano su robuste righe, donando un tocco romantico alle altrimenti sobrie righe.

Strutture ottiche e tattili dei materiali delle tappezzerie a righe

Le carte da parati a righe non solo legate ad materiale particolare e questa è una delle ragioni della loro versatilità. Superfici naturali e tessili, quali l’erba, il lino, la corteccia ed il bambù offrono per la loro natura stessa un aspetto “rigato” e sono per questo motivo particolarmente adatti per lo stile classico da cottage di campagna, per ambienti molto naturali o “verdi” e per lo stile asiatico, sempre più popolare. L’uso di colori naturali nelle tappezzerie a righe ne enfatizza l’effetto.

Righe dall’aspetto di assi consumate dagli elementi, che mostrano i segni del tempo che passa e con una patina di usato sono sempre di moda e funzionano bene come elementi decorativi per stili industriali di tendenza così come per design country o shabby chic.

Per tutti coloro che amano le strutture a righe con un aria naturale e giocosa le carte da parati ad effetto stropicciato sono la scelta più ovvia. Le loro pieghe, uniche ed irregolari, ci ricordano i ramoscelli di un albero ed i colori individuali, con effetto lucido o satinato, creano delle decorazioni da parete eleganti ed alla moda.

Le tappezzerie a perline regalano un effetto affascinante e stupefacente allo stesso tempo, donando alle vostre pareti un tocco di lusso.

La carta da parati metallica ed ad effetto carta stagnola è futuristica e moderna senza prendersi però troppo sul serio. Il sottile strato di alluminio crea motivi di luce e colori con caratteristiche iridescenti che porteranno le vostre umili righe ad un livello che non potete immaginare, regalando magici effetti di luce.

Infine, ma non per questo meno importante, vogliamo parlare delle nostre incredibili tappezzerie ad effetto pelle. La loro superfice è rifinita con finta pelle e la sua struttura può creare un discreto effetto a righe.

Carta da parati con righe spesse, sottili, diritte o irregolari

Righe spesse ed imponenti, righe sottili come un foglio di carta, righe sottili e spesse combinate insieme per creare un’immagine dinamica - la carta da parati a righe realizza anche la più pazza delle vostre idee di design. La dimensione delle righe ha grande importanza quando si parla di progettare uno spazio. Le righe spesse fanno apparire la stanza più piccola di quanto non lo sia, e come sono disposte (verticali o orizzontali) gioca anch’esso un ruolo importante quando si progetta uno spazio.

Le righe diritte sono una delle caratteristiche delle tappezzerie a righe, ed offrono un ordine dinamico. Le strisce irregolari invece possono davvero attirare l’attenzione.

Il colorato ed espressivo mondo della carta da parati a righe

I motivi a righe offrono una varietà pressoché illimitata di combinazioni di colore e di tecniche di colore. Per esempio ogni riga può avere un colore diverso. Righe a colori alternati con tonalità contrastanti sono perfette per ambienti vivaci - ma cercate di non esagerare. Diverse gradazioni dello stesso colore creano un effetto calmante e sofisticato. Alternare colori lucidi e satinati crea invece un effetto struttura alta-bassa.

Suggerimento: potete usare i colori per creare delle emozioni ben definite. Preparatevi contemplando quale sarà l’uso principale della stanza e che tipo di atmosfera sperate di ottenere. Tonalità calde come il rosso, l’arancione o il giallo sono stimolanti, capaci di riempire un ambiente di energia, aumentare il livello di attività e aumentare l’appetito. Combinare bianco e nero dona invece alla stanza un’aria sofisticata e stravagante. Blu e verde sono particolarmente indicati per stanze dove ci si vuole rilassare o concentrare. Il viola è il colore creativo e spirituale, molto dominante e misterioso. Quando si parla di combinazioni di colori per la vostra carta da parati a righe e del suo effetto sul resto del vostro concetto di design d’interni, ricordate che i contrasti forti possono rovinare le armonie.

Mobilio ed accessori devono fare da complemento al tipo di materiali rappresentati dalla vostra tappezzeria a righe. Una carta da parati a righe con look usato si abbina bene, in termini di struttura, a mobilio antico e a elementi decorativi con rami di legno o perfino tronchi d’albero. Usare materiale in cotone con colori che si abbinino ad una carta da parati a righe lucida offre un efficace contrasto.

Carta da parati a righe in tessuto non tessuto o in carta

Visitate il nostro negozio di carta da parati per trovare tappezzerie con motivi a righe di alta qualità in una grande varietà di materiali. Gli strati di carta fodera sono solitamente composti da carta o tessuto non tessuto (lanoso). Lo strato fodera è lo strato inferiore, quello a contatto con la parete. Quando si tratta di posare la carta da parati (o di rimuoverla poi), questo strato ha un grande impatto.

La carta riciclata viene frequentemente usata come materiale fodera delle tappezzerie a righe a base di carta, mentre il materiale di superfice può essere composto da vari materiali diversi. L’adesivo, o la pasta adesiva, viene applicato sul retro della carta da parati. Le tappezzerie a base di carta richiedono un tempo di impregnamento ben preciso ed ogni telo deve essere inumidito per lo stesso ammontare di tempo. A seconda del produttore, i modelli di carta da parati a base di carta possono essere rimossi dalla parete o asciutti o dopo essere stati prima bagnati. Per quanto riguarda le tappezzerie a righe a base di carta, lo strato fodera rimane sulla parete mentre lo strato superiore (quello decorativo) può essere strappato via.

Lo strato fodera della carta da parati a righe in tessuto non tessuto è composto da fibre tessili e di cellulosa. Quando si parla di materiali di superfice, esistono qui diverse opzioni.

Le tappezzerie a right (in tessuto non tessuto) sono estremamente dense e robuste e possono nascondere piccole irregolarità della superfice della parete. Sono adatte ad ambienti umidi e possono essere rimosse da asciutte. Un altro vantaggio: la pasta adesiva può essere applicata direttamente sulla parete, senza dover dunque impregnare la carta da parati.

La carta da parati a righe può essere usata per ottenere effetti ottici in un ambiente

La direzione, la disposizione, l’ordine, il colore ed i dettagli dell’effetto dei motivi a righe possono avere un enorme impatto sulla struttura e sull’aspetto di una stanza. I suggerimenti che seguono vi spiegheranno come ottenere l’effetto desiderato in una stanza usando una tappezzeria a righe:

  • Soffitti bassi: usate una carta da parati con righe verticali
  • Soffitti alti: scegliete una carta da parati a righe orizzontali, possibilmente combinata con un’area di piedistallo ed un bordo connettivo.
  • Se la stanza è di piccole dimensioni: scegliete una carta da parati con sottili righe verticali. Potete anche optare per un modello che combini righe larghe ad altre più delicate. Colori chiari, naturali o pastello, effetti metallici o lucidi o gradazioni di tono fanno anch’essi sembrare la stanza più grande. Se preferite tappezzerie a righe dai colori vivaci con tonalità forti, preferite righe sottili o scegliete di evidenziare solo una parete, lasciando tutte le altre monocromatiche.
  • Stanze di ampie dimensioni: qua potete optare sia per righe orizzontali che verticali. Se scegliete quelle verticali, potete optare per colori forti ed intensi ed è possibile scegliere anche tonalità più scure. Righe con gradazioni di colore o in stile batik sono perfette per una stanza di grandi dimensioni.
  • Ricordatevi sempre di considerare l’ammontare e l’intensità di luce naturale che raggiunge la stanza (parliamo di luce diretta). Scegliete tappezzerie resistenti alla luce solare per stanze molto luminose, così da preservare il più a lungo possibile la freschezza dei colori. Se invece la stanza non è molto luminosa, evitate di scegliere modelli troppo scuri.

Caratteristiche della carta da parati a righe a seconda dell’uso della stanza

Il tipo di stanza e dunque il livello di consumo per la vostra carta da parati a righe deve essere un fattore determinante nella vostra scelta. Per esempio, scegliete sempre modelli resistenti all’umidità e lavabili per stanze con acqua o altri spazi molto frequentati, come il bagno, la cucina, la sala da pranzo, la stanza dei bimbi, i corridoi e le scale.

È molto più facile infatti che la carta da parati nei corridoi, nella stanza dei bimbi, nelle cucine e nelle sale da pranzo sia danneggiata, dato che queste sono le aree più frequentate della casa. Scegliete una carta da parati a righe dalla grammatura più alta (ovvero più spessa) e più resistente. In questi spazi evitate di usare tappezzerie a righe con superfici delicate, ossia in tessuto, a perline, ad effetto carta stagnola, metalliche o naturali.

La carta da parati in vinile o in PVC ha solitamente uno strato fodera in carta o in tessuto non tessuto. Questi modelli a righe lavabili/spugnabili sono offerti in una grande varietà di stili diversi. I modelli in vinile sono un’ottima scelta per stanze molto frequentate. Le tappezzerie in vinile a righe dai colori vivaci donano nuova vita ad ogni ambiente della casa e possono essere ordinate nel nostro negozio.

Per i bagni vi raccomandiamo la carta da parati a righe in tessuto non tessuto con rivestimento in vinile, dato che offre un’ottima resistenza all’umidità. Il materiale dello strato fodera È infatti molto stabile e non si espande o restringe.