Una nuova interpretazione della carta da parati: Le Monde Sauvage

Siamo davvero felici di dare il benvenuto ad un nuovo marchio nel nostro campionario, una firma celebre per i suoi design esclusivi e poco convenzionali: Le Monde Sauvage. Non si tratta del tradizionale fabbricante di tappezzerie: Béatrice Laval - il designer capo di questo marchio francese - desidera infatti creare un approccio completamente nuovo a questo genere di decorazioni per la parete, grazie ai suoi fantastici design. I suoi teli di carta stampata offrono l’opportunità di creare un’infinità di opzioni creative per le pareti.

Il marchio ed il design

Le Monde Sauvage è stato fondato a Parigi nel 1970 come una piccola impresa famigliare, ed è diventata in breve tempo lo specialista in oggetti decorativi e prodotti tessili per la casa di altissima qualità. Numerose boutique della vibrante metropoli che è Parigi vendono i prodotti che rappresentano il “Mondo Selvaggio” di questa ditta. Il direttore artistico e la mente creativa alle spalle di questo marchio è Béatrice Laval. Ispirandosi ai suoi numerosi viaggi, i suoi design mostrano influenze da ogni parte del pianeta e riflettono uno spirito libero, autonomo ed incontaminato. Ci ricordano spesso i tradizionali motivi etnici del Messico, dell’India o dell’Africa, pur emanando un loro carisma caratteristico che si basa su moderne interpretazioni grafiche, incantevoli colori ed un look molto patinato.

Le-Monde-Sauvage-Wallcovering   Le-Monde-Sauvage-Papel-Tapiz

Questo miscuglio di elementi diversi caratterizza lo spirito libero del marchio Le Monde Sauvage. Tutti i suoi prodotti, che siano accessori per la casa o carta da parati, sono utilizzabili sia singolarmente che combinati insieme. Ci ricordano un po’ la raccolta di oggetti preziosi di un giramondo, arrivati da ogni parte del pianeta e che rappresentano l’attitudine cosmopolita della sua casa.

Ogni telo è fatto con la carta più raffinata. Uno strato di cera è poi stampato a mano con dei blocchi di legno creati appositamente per imprimere il motivo. La vernice è poi applicata sul motivo. A causa della cera non tutte le aree assorbono il colore, creando così meravigliose forme e motivi. Lo strato di cera viene poi rimosso. Questa tecnica di colorazione si chiama batik ed ha origine in Indonesia.

Dampa-A_32510359284eb3287e7   Le-Monde-Sauvage-Tapisserie

Le strutture di questa carta da parati dalle grandissime capacità decorative sono estremamente diverse sia da un punto di vista ottico che tattile da quelle in tessuto non tessuto o quelle a base di carta. Suggeriamo a chiunque sia interessato a questa favolosa tappezzeria di prendere nota dei seguenti suggerimenti ed informazioni:

  • Le vernici possono macchiare ed è per questo motive che solitamente si vestono guanti protettivi prima di applicarla. La pasta adesiva per carta da parati o l’umidità possono danneggiare questa tappezzeria.
  • La luce solare può causare scolorimento, dato che le qualità di resistenza alla luce di questa carta da parati non possono essere comparate a quelle di una tappezzeria prodotta industrialmente. Date le sue caratteristiche Shabby Chic però, una decolorazione nei punti giusti può migliorarne l’appeal.
  • I teli non sono lavabili o spugnabili, e non possono essere ripuliti con un panno umido.
  • Per le ragioni elencate sopra, questo tipo di carta da parati non è indicata per ambienti umidi come bagni o cucine.

Methok-E_325102

Materiali, processo di stampa e caratteristiche del design dei teli

Questi deliziosi teli non sono ovviamente disponibili nel formato classico della carta da parati, ovvero in rotoli. La loro qualità e le loro caratteristiche sono profondamente diversi infatti dalle normali tappezzerie. Questi teli stampati a mano su carta cerata sono caratterizzati dalla loro delicata trasparenza. Ogni telo è unico e creato utilizzando un complesso processo di stampa, che produce angoli, stampe e colori di forma non industriale e regolare. Se dovete tappezzare uno spazio di grandi dimensioni vi suggeriamo di ordinare tutti i teli di cui necessitate in un colpo solo, così da avere teli simili, prodotti nella stessa data.

Le immagini dei motivi offrono una grande varietà di opzioni di utilizzo

Se vi capita di poter ammirare un’intera parete adornata con i meravigliosi teli di Le Monde Sauvage, ad un primo sguardo potreste illudervi di stare di fronte ad una tradizionale carta da parati a rotoli, con motivi determinati da forme quadrate o rettangolari. In realtà questi sono tutti teli individuali, di dimensioni all’incirca 50 x 70 cm. Ogni set contiene 12 teli di queste dimensioni e copre un’area di circa 4 metri quadri sulla parete. La caratteristica più importante di questa tappezzeria è che i teli possono essere posati in qualsiasi ordine o posizione, senza doversi curare se i motivi combacino. Lasciate libera la vostra immaginazione e disponeteli come più vi aggrada. I teli sono perfetti sia se volete tappezzare una sola parete o l’intero ambiente.

Gocha-I_325101   Le-Monde-Sauvage-Wallpaper-Sheets

Come posare i teli di carta da parati

Prima di cominciare a posarli vi suggeriamo di disporli su una superfice pulita (il pavimento o il tavolo) per farvi un’idea di che aspetto avranno una volta posati sulla parete.

Quando si tratta di tappezzare, le stesse regole della “normale” carta da parati si applicano: la superfice deve essere pulita, asciutta, liscia ed assorbente. Preparatela seguendo le istruzioni fornite nell’articolo “Come preparare la superfice da tappezzare”. Date le caratteristiche quasi trasparenti di questa carta da parati è bene dipingere prima la superfice sottostante nel colore desiderato per evitare che la vecchia vernice sia visibile nelle parti più trasparenti.

Per tappezzare la parete avrete bisogno di:

  • Pasta adesiva per carta da parati a base di carta
  • Un secchio per miscelare la pasta adesiva
  • Una livella ad acqua o un piombino
  • Un metro a nastro
  • Una matita
  • Una pennellessa
  • Un rullo da pittura
  • Una spazzola per carta da parati
  • Un taglierino
  • Una spugna (se necessario)

 

  • Suggerimento valido sia se state tappezzando una vasta superfice o solo una parete di ridotte dimensioni: tirate prima una linea verticale come punto di partenza per i teli. Usate una livella ad acqua o un piombino per fare questo (leggete le nostre istruzioni “Come posare la carta da parati a base di carta”). Se intendete tappezzare solo una parte della parete (per esempio fino a mezza altezza) dovrete ovviamente tirare anche una line orizzontale facendovi di nuovo aiutare da una livella ad acqua.
  • Appoggiate i teli alla parete senza premere, allineateli alla riga che avete tracciato e segnatevi il punto dove intendete posare il telo (vedere il passo seguente).

Le-Monde-Sauvage-Tapete   Le-Monde-Sauvage-Wallpaper

  • Miscelate la pasta adesiva seguendo le istruzioni sulla confezione e rispettate i tempi di assorbimento.
  • Applicate ora la pasta adesiva sul retro del telo (dove la stampa è solitamente mene regolare e con linee meno “pulite”). A differenza di altre carte da parati a base di carta, non ci sono tempi di assorbimento, dato che il processo di produzione con la cera fa sì che il telo assorba pochissimo liquido.
  • Posate il primo telo partendo dal punto che vi siete segnati ed utilizzate il rullo con cura per premerla sulla parete. Muovetevi sempre dal centro verso i bordi. Rimuovete immediatamente qualsiasi surplus di pasta con un panno bagnato o con una spugna.

Le-Monde-Sauvage-Papier-Peint   Le-Monde-Sauvage-Papel-Pintado

  • Se si dovessero formare bolle d’aria, premetele gentilmente verso i bordi con il rullo o la spazzola.
  • Quando posate i teli seguenti, sia che lo stiate facendo orizzontalmente che verticalmente, sovrapponeteli leggermente, dato che, a causa del processo di produzione, i bordi sono leggermente irregolari.

Le-Monde-Sauvage-Anleitung   Le-Monde-Sauvage-Carte-da-parati

  • Se state posando teli individuali bordo a bordo, potete creare una superfice più uniforme se passate una spugna umida lungo i bordi, dato che questo distribuirà la vernice leggermente, dando così un risultato più informe.
  • Rimuovete gli eccessi di carta da parati usando il taglierino.

Le-Monde-Sauvage-Application   Le-Monde-Sauvage-Papel-de-Parede

 
 

Scrivi il tuo commento

 

I campi contrassegnati da * sono obbligatori.