Il ritorno del decennio cult

L'arancione - la combinazione dei colori rosso e giallo. Il ricordo di deliziosi frutti tropicali, di tramonti dorati, del tepore di un caldo caminetto acceso. Riscopri la voglia di vita degli anni '70! Ma che significato può avere questo al giorno d'oggi?

Possiamo davvero parlare di una "riscoperta del colore"?

Per averne conferma vi basterà guardare anche un solo episodio di "2 Broke Girls"! La serie televisiva è infatti un'esplosione di arancione e di design in stile anni '70. Questa popolare sitcom statunitense, che ha come protagoniste Kat Dennings e Beth Behrs, è andata per la prima volta in onda nel 2011.

La serie è dominata dalla seguente dicotomia:
design degli interni - indiscutibilmente interessante
trama - di discutibile interesse

2-Broke-Girls3

Il designer dei set di "2 Broke Girls" si rifà chiaramente allo stile dell'epoca e utilizza specifici colori e forme per re-immaginare gli artefatti culturali del tempo, sia in termini di design grafico dei prodotti che in termini d'interni e architettura. A "soli" 40 anni di distanza questo tipo di estetica aggiunge oggi un carattere inconfondibile alla serie: ad uno stile ben preciso e a chiari riferimenti visuali vengono combinati un linguaggio e convenzioni contemporanee. Questa serie non è infatti ambientata negli anni '70 ma al giorno d'oggi.

2-Broke-Girls5   2-Broke-Girls6

Torniamo all'argomento del design dei set. Il punto focale attorno al quale ruotano le vicende di tutti i protagonisti è il movimentato posto di lavoro delle due cameriere - un classico ristorante "diner" americano, situato nel quartiere di tendenza di Williamsburg, a Brooklyn, New York. Come già accennato in precedenza lo spettatore viene trasportato in un viaggio indietro nel tempo per riscoprire il design degli anni '70. Da pareti e soffitti rivestiti in legno agli sgabelli arancioni dei bar, ai classici diner americani con i tavoli divisi da paratoie, tutto rimanda al classico vibe di quel decennio.

2-Broke-Girls4

Anche le divise gialle ed arancioni di Max e Caroline richiamano quello stile. Il richiamo più inconfondibile a quell'epoca lo si trova però posando lo sguardo sulle pareti: la classica carta da parati color avorio, decorata con rombi a forma di diamante in diagonale, in colore arancione e marrone. Un dettaglio sottile eppure sempre presente che determina l'atmosfera del ristorante ed è in grado di convincere anche il più cinico degli spettatori che gli anni '70 sono tornati!

2-Broke-Girls1

L'arancione come scelta di vita? Perché no? Questo tipo si carta da parati trasmette infatti un nostalgico senso di benessere e calore alla vostra casa. Mettiti comodo sulla tua poltrona d'epoca e goditi le inconfondibili note della musica di Janis Joplin o Jimi Hendrix. Bentornato negli anni '70!