Aggiornamento Coronavirus
In questi momenti difficili siamo vicini a tutti voi. Vi informiamo che la consegna dei nostri prodotti rimane garantita anche durante questo periodo di quarantena e vi regaleremo inoltre la colla necessaria per l’installazione. Leggi qui

 

Coronavirus: consigli utili per ridecorare la casa durante le settimane di quarantena

In queste drammatiche settimane per tutto il paese, l’Italia ha deciso di fermarsi. Per prevenire l’ulteriore diffusione del virus COVID-19, che già ha messo sotto stress l’intero sistema paese, il governo ha preso la difficile ma necessaria decisione di mettere tutta la nazione in quarantena. Questo significa niente scuole, telelavoro e, per molti di noi, diverse settimane a casa. È importante in questi momenti essere responsabile e limitare al minimo la circolazione delle persone, insieme possiamo superare questo momento di grande difficoltà.

Corona4

Tanti fra noi si trovano dunque nell’inusuale situazione di dover trovare il modo di passare tantissimo tempo a casa propria, e tutti stiamo cercando di riorganizzare le proprie giornate. Senza aver la possibilità di uscire, andare al cinema, in un museo, in un ristorante o anche a fare spese in un centro commerciale, questo non è sempre facile. Ovviamente è importante passare il numero maggiore di ore possibile assieme ai nostri figli ed ai nostri cari, ma le ore sono tante e la noia può prendere il sopravvento. Una possibile buona via di uscita, compatibile con le normative ministeriali che ci impongono di uscire solo quando è indispensabile, è quella di intraprendere un piccolo progetto di rinnovamento degli ambienti domestici.

Magari ci pensate da tanto tempo ed è uno dei progetti che avete in mente da anni ma non trovate mai lo spazio adeguato nel vostro calendario. Solitamente il fine settimana abbiamo bisogno di recuperare energie, le poche ferie che abbiamo vogliamo giustamente passarle andando da qualche parte invece che a rinnovare la casa e quindi questi progetti spesso rimangono nell’eterna cartella che “cose da fare”.

Beh, quale momento è più adatto di questo? Se siamo costretti a casa, un bel progetto di rinnovo dei propri ambienti potrebbe essere davvero la soluzione ideale per tenere la mente impegnata, magari coinvolgendo anche i propri figli e famiglia.

Corona7

In un periodo di incertezza economica la carta da parati è lo strumento più indicato per dare una rinfrescata al proprio salotto, o alla camera dei figli che magari ormai sono cresciuti e hanno bisogno di un ambiente che rispecchi i loro gusti attuali. La carta da parati è infatti in grado di creare un’atmosfera completamente diversa in un ambiente con una spesa molto più ridotta rispetto al rinnovo del mobilio di una stanza. Può essere installata con poca fatica anche da soli, senza dover richiedere necessariamente l’intervento di professionisti dall’esterno, e può essere acquistata senza problemi online, senza dover visitare centri commerciali o negozi di arredamento.

Oltretutto stiamo entrando nel periodo più indicato per installare della carta da parati: la primavera è alle porte, è possibile lasciare aperte le finestre durante il giorno per far asciugare le pareti ma non fa ancora troppo caldo, cosa che rende l’installazione delle tappezzerie più impegnativa.

Anche noi di Carta da parati degli anni ‘70 abbiamo deciso di dare un piccolo contributo in questo momento difficile. Per questo motivo, per tutta la durata del periodo di quarantena previsto dal decreto Dcpm dell’8 marzo 2020, per ogni ordine proveniente dall’Italia, forniremo gratuitamente l’ammontare necessario di colla per l’installazione dei prodotti acquistati.

Ad ogni ordine sarà dunque aggiunta, senza costo aggiuntivo, l’ammontare di colla necessario per installare la carta da parati scelta.

Vi suggeriamo dunque di guardarvi in giro per casa vostra e valutare quale ambiente possa aver bisogno di un nuovo look. Ricordate che esistono carte da parati pensate appositamente per ogni stanza, anche per ambienti “umidi” come cucine e bagni.

Corona2

Una volta deciso quale spazio necessita di una “rinfrescata” scegliete la carta da parati adatta. È possibile visionare il nostro campionario diviso per tipologia di stanza:

Carta da parati per il soggiorno
Carta da parati per la camera da letto
Carta da parati per l’ingresso
Carta da parati per la camera dei bimbi
Carta da parati per il bagno
Carta da parati per la cucina
Carta da parati per l’ufficio

Ricordate che per ogni modello è possibile stampare il campione in formato A4 per poterlo visualizzare sulla parete che intendete ridecorare. Se preferite, potete inoltre richiedere, con un piccolo contributo spese, un campione, così da poterne valutare al pieno le caratteristiche al tatto.

Una volta che avete ricevuto il modello scelto, non vi resterà che installarlo seguendo le nostre dettagliate istruzioni. Una volta completato il vostro progetto, mandateci una foto. Siamo molto curiosi di sapere cosa avete realizzato!

Ricordate inoltre che così facendo, avrete la possibilità di vincere un rimborso della cifra spesa fino ad un massimo di €1000.