Come rimuovere i disegni ed i dipinti dei bambini dalla carta da parati

Più il bambino è piccolo, più forte sarà la sua voglia di esprimersi senza limiti di alcun tipo. Purtroppo, questo si riflette spesso in "opere d'arte" e scarabocchi sulla carta da parati.

Il piccolo avventuriero ha fatto un grande sforzo, è immensamente orgoglioso dei risultati, ma l'entusiasmo di mamma e papà nei confronti dell'ultima pittura è piuttosto limitato, dato che la carta da parati a motivi di design non è la tela migliore per aspiranti piccoli artisti. Ma quello che è fatto è fatto, e ora c'è solo una cosa da fare: cercare di risolvere al meglio la situazione. A seconda della superficie della tappezzeria, può essere possibile rimuovere le tracce di vernice. Se così non fosse, sarà allora necessario inventarsi soluzioni creative.

Il nostro Blog Guida vi spiegherà in dettaglio in quali circostanze è possibile rimuovere i dipinti dei bimbi dalla carta da parati, e cosa altro si può fare per risolvere il problema. Se rimuoverli non è possibile, vi presenteremo altri approcci e idee che saranno elencati di seguito. Inoltre, vi forniremo alcuni consigli utili e trucchi su come prevenire le "macchie" di questo tipo.

Kinder-Zeichnung-von-Tapete-entfernen

Il livello di pulibilità determina le opzioni che avete per rimuovere le macchie

A seconda delle caratteristiche di pulizia della carta da parati in questione e del tipo di vernice/pennarello utilizzato, esistono diverse opzioni per rimuovere questo tipo di macchie. Le caratteristiche di pulizia e cura dei vari tipi di carta da parati si riferiscono alla lavabilità delle superfici e sono suddivisi in cinque categorie:

  • Resistenti all’acqua
  • Lavabili
  • Altamente lavabili
  • Spugnabili
  • Altamente spugnabili

I dettagli specifici si trovano nell'etichetta informativa fornita con ogni rotolo di carta da parati e sono riportati anche nelle descrizioni degli articoli nel nostro negozio online. Vi preghiamo di conservare l'etichetta informativa in un luogo sicuro assieme ad un piccolo pezzo di carta da parati per facilitarne l'identificazione, nel caso in cui fosse necessario farvi riferimento.

Le carte da parati resistenti all’acqua non possono essere lavate/pulite con un panno umido (eccetto che per piccole tracce di pasta adesiva per carta da parati). Per la rimozione a secco di matite nere o colorate, si consiglia l'uso di una normale gomma per cancellare. Può essere utilizzata a secco (e facendo attenzione!) su superfici di robuste carte da parati a base di carta, lana o di dense fibre tessili. Nei negozi di ferramenta e fai-da-te sono disponibili set di gomme di pulizia con una speciale soluzione di pulizia molto delicata. In alternativa, è possibile provare ad utilizzare una tradizionale gomma morbida bianca. Per carte da parati speciali con superfici delicate come la carta stagnola o materiali naturali, la gomma non è adatta e non va utilizzata.

La gomma antisporco può essere però utilizzata (a secco o inumidita) su superfici di carta da parati lavabili e spugnabili per eliminare i materiali di disegno sopra elencati. Ricordate che la superficie della carta da parati ricoperta da uno strato protettivo sarà irruvidita da questo processo, e che questo può portare a differenze in termini di colore e struttura.

Le carte da parati lavabili sono dotate di un rivestimento speciale che consente di pulirle con un panno umido e una soluzione delicata a base di sapone (senza agenti abrasivi!). In generale, è possibile rimuovere in questo modo sia le macchie solubili in acqua che quelle prive di oli, grassi e solventi. Se i "capolavori artistici" dei più piccoli sono stati creati con pennarelli in feltro solubili in acqua, si può usare un panno umido per liberarsene.

Le carte da parati altamente lavabili sono dotate di uno strato di rivestimento più spesso che consente di rimuovere alcune macchie fresche contenenti grasso con un panno umido. Le macchie di pastello fresche di piccole dimensioni possono essere eliminate utilizzando una miscela di acqua e sapone delicato.

La carta da parati spugnabile può essere pulita con un detergente delicato (ad esempio un detergente multiuso senza agenti sbiancanti) e una spazzola morbida o una spugna. Il suo strato di rivestimento plastico protegge i colori del motivo. Questo non significa tuttavia che qualsiasi tipo di macchia possa essere semplicemente lavata via. Le penne a sfera e i pennarelli indelebili sono particolarmente difficili da eliminare. Per proteggere la vostra carta da parati, il trattamento di macchie di questo tipo dovrebbe essere evitato e altre soluzioni contemplate.

Lo stesso vale per le carte da parati altamente spugnabili: sono più robuste e possono sostenere un processo di pulizia più intenso, ma i risultati sono spesso insoddisfacenti quando si tratta di pennarelli e penne a sfera indelebili. Forse avete letto di qualcuno che suggerisce di rimuovere i segni di penna a sfera con una gomma inumidita, ma noi scoraggiamo questo metodo in quanto può lasciare macchie poco attraenti.

Conclusione: le creazioni per bambini realizzate con matita, penne colorate, vernici idrosolubili e alcuni pastelli possono essere rimosse dalla carta da parati con un panno o una spugna asciutti o umidi o con una gomma antisporco, a seconda delle caratteristiche di pulizia e delle proprietà delle superfici della carta da parati in questione. Le penne a sfera o i pennarelli, così come le vernici non solubili in acqua, richiedono piccoli o grandi lavori di ridecorazione o altri approcci creativi.

Filzstift-auf-Tapete-entfernen

Rimedi casalinghi che dovrebbero essere assolutamente evitati

Ci sono molti forum su internet dove i genitori si scambiano consigli e raccomandazioni riguardo al problema su come pulire le imbrattature sulle pareti lasciate dai propri figli. In alcuni degli articoli che trattano di questo argomento, vengono menzionati alcuni metodi discutibili per rimuovere dipinti e scarabocchi che faranno rabbrividire gli esperti: questi "rimedi" non sono altro che un "giocare con il fuoco" e non possono certo essere chiamati soluzioni vere e proprie.

Evitate gli agenti sbiancanti e le sostanze acide di qualsiasi tipo, che si tratti di lievito in polvere, bicarbonato di sodio, detersivo in polvere, aceto o acido citrico. Queste sostanze danneggiano la superficie della carta da parati, ma non eliminano il problema di fondo - la macchia stessa. La lacca è spesso menzionata anche come mezzo per rimuovere i disegni a penna a sfera, ma l'effetto potrebbe essere non desiderato o addirittura inguardabile. Evitate l'uso di alcool e detergenti contenenti ammoniaca (ad es. prodotti per la pulizia dei vetri), poiché anche questi possono lasciare tracce.

Il nostro suggerimento: consigliamo l’utilizzo di acqua frizzante se dovete inumidire prima di pulire. Versare una piccola quantità su un panno pulito e tamponate le macchie con esso. L'ossigeno attivo spesso scioglie la sostanza in questione.

Prima di tentare la fortuna con acqua saponata o un detergente, provate ad usare un po' d'acqua tiepida senza aggiungere nulla. Molto spesso questo risolverà il problema, purché si proceda con molta attenzione e non si sfreghi la macchia.

Cosa fare se non fosse possibile rimuovere le macchie

Il fattore più importante è la dimensione dello scarabocchio, e se questo è in piena vista. Se vostro figlio ha deciso di utilizzare metà o tutta la parete come tela, non c'è altra soluzione che quella di ridecorarla.

Se si dovesse invece trattare di solo una o due teli di carta da parati, questi possono semplicemente essere sostituiti. Da questo punto di vista, la carta da parati a base di lana è più facile da rimuovere di quella a base di carta. Spesso non è nemmeno necessario rimuovere l'intero telo, ma solo una parte di esso. Potete trovare informazioni dettagliate su questo processo nel nostro Blog Guida Come riparare carta da parati danneggiata sul muro.

Un'alternativa alla sostituzione di una parte di carta da parati è quella di aggiungere una bella cornice in legno per enfatizzare volutamente il "capolavoro artistico". Questo funziona, naturalmente, solo quando l'area non è troppo grande e non si trova in un angolo o in un'altra parte del muro che non è adatto (troppo basso o non visibile, per esempio). Un'altra opzione è quella di posizionare un bel mobile di fronte ad esso.

Prevenire è meglio che curare

Lo scarabocchio spontaneo avviene solitamente quando i genitori non sono presenti. Il piccolo angelo non voleva fare nulla di sbagliato e non ne conosceva le conseguenze. Al contrario, probabilmente hanno cercato di fare del loro meglio, quindi non siate troppo severi con loro anche se vi sentite nel panico una volta trovato il danno, dato che rimproverarli troppo li porterà probabilmente a piangere. Cercate invece di spiegare loro che, quando sentono la voglia di esprimersi artisticamente, devono utilizzare un bel foglio di carta. Per aiutarli ad apprendere è bene incoraggiare il bambino a continuare a dipingere o disegnare, ma con i mezzi giusti. Spiegate perché il loro disegno sulla carta da parati dovrà essere rimosso. Questo è importante perché altrimenti non si sentiranno valorizzati e rimarranno delusi.

Cercate di far capire a vostro figlio che un foglio di carta, un libro da colorare o un blocco da disegno sono il posto giusto dove esprimere la loro creatività e che le pareti di cucine, salotti, bagni, corridoi, ecc. non lo sono invece affatto.

Kinder-Tapete-bemalen

Un’idea intelligente: carta da parati per bambini su cui è possibile disegnare

Molti genitori hanno già scelto una carta da parati bianca (in trucioli di legno o simili), così che i propri figli possano dipingerla e disegnarla a loro piacimento, creando così uno spazio creativo perfetto per esporre le loro opere d'arte senza scarabocchiare il resto della casa.

Esiste sul mercato un'alternativa più elegante e durevole: sfondi intelligenti progettati apposta per disegnare. Cercate il nostro popolare modello di carta da parati Tinta Lousa nel nostro negozio online - pensato per disegnare e scriverci sopra con il gesso. Il vantaggio più evidente è che i disegni possono essere cancellati con un panno umido - più e più volte. È un modo ideale per lasciare che la creatività e la gioia dei più piccoli si scatenino.

Un'altra opzione che fornisce letteralmente la cornice giusta per dipinti e disegni per bambini sono le nostre tappezzerie con motivi a forma di cornici vuote che i bambini possono riempire con i loro disegni preferiti, delle foto e opere d'arte create da loro. Scoprite le nostre carte da parati Frames o Familjen, pensate espressamente per le camere dei bimbi.