Cosa fare se non riuscite ad allineare i motivi delle strisce di carta da parati?

Musteruebergaenge_Tapeten

Non è affatto difficile applicare una carta da parati a motivi: vi serve solo un po’ di pazienza ed abilità. Se siete interessanti a dettagliate informazioni che vi spieghino passo per passo come tagliare la carta da parati a motivi, vi preghiamo di leggere le seguenti istruzioni: Come tagliare correttamente la carta da parati.

Non basta però tagliarla correttamente per avere una perfetta transizione fra i motivi – i tempi di incollaggio e di ammollo sono molto importanti per garantire una perfetta transizione fra i motivi. Potete anche visualizzare istruzioni dettagliate vari tipi di materiali per carta da parati (a base di carta e tessuto non tessuto).

Cosa potete però fare se non riuscite ad allineare i motivi correttamente? La cosa è particolarmente frustrante se avete già applicato la carta da parati ad un’intera parete e non vi sembra di aver fatto alcun errore. Di sicuro avete tagliato la carta in maniera perfetta! È davvero così?!

Parliamo un po’ di questo problema, dal momento che noi di “Carta da parati degli anni 70” riceviamo continuamente richieste di aiuto dai clienti su questo punto e ci viene chiesto se il problema possa essere nella carta da parati stessa o in degli errori di stampa. La nostra risposta definitiva su questa questione è che nel 99,99% dei casi non è così. Spesso le ragioni di questo problema sono quasi insignificanti e per questo motivo vengono spesso trascurate durante il processo di applicazione della carta da parati. Abbiamo dunque deciso di elencare i problemi più comuni e come risolverli qui sotto:

La transizione dei motivi non è allineata al momento della misura e del taglio

La transizione fra i motivi si rifiuta di allinearsi al momento di tagliare le strisce? Oppure sembra tutto a posto fino al momento in cui tagliate? Controllare il rapporto fra le misure, le compensazioni e gli accavallamenti che dovete includere nelle vostre misure (leggete le istruzioni a tale proposito). Di solito la ragione di tali problemi viene fuori senza troppe difficoltà. Se questo non è il caso o se siete convinti che la carta da parati SIA il problema, contattateci e potremo chiarificare la situazione. Dopotutto sia qua per questo motivo! Lavorando insieme potremo scoprire alter ragioni a cui non avete magari ancora pensato.

Tapetenmuster-passt-nicht

I nostri suggerimenti per tagliare senza problemi:

  • Per poter allineare correttamente le transizioni dei motivi di due strisce di carta da parati, vi suggeriamo ti mettere prima una striscia che avete già tagliato sul pavimento. Mettete poi il rotolo di carta da parati al suo lato per poter misurare e tagliate in modo allineato ai motivi. Numerate ogni striscia con un numero a matita davanti o dietro la striscia, in modo tale da non confondervi poi quando li appenderete. Potete anche scrivere informazioni aggiuntive come, per esempio, “1 - a sinistra della finestra centrale”.
  • La prima striscia è sempre la più importante. Se fate un errore quando la misurate e la tagliate, questo avrà un effetto negativo su tutte quelle che la seguono. Potete trovare tutte le informazioni necessarie su come evitare questo tipo di sbagli nell’articolo Come tagliare correttamente la carta da parati/Determinare l’inizio del motivo.
  • Non si possono comparare le mele con le arance. Per esempio, se avete posato una striscia e decidete poi di usare esclusivamente la vostra vista per allineare la prossima, mettendola, quando questa è ancora asciutta, di fianco alla prima, vi garantiamo che i motivi non saranno allineati. Questo accade perché, a seconda del materiale, la carta da parati si espanderà quando aggiungerete la colla e si restringerà una volta asciutta. Facendo così non funzionerà mai. Ricordatevi di allineare le strisce di carta da parati quando queste sono ancora asciutte, come descritto sopra.

Il taglio è andato bene - ma la transizione fra i motivi si è “spostata” dopo avere posato le strisce

Ci possono essere varie ragioni per spiegare la perdita dell’allineamento dopo aver appeso le strisce ed aspettato che esse si asciugassero:

  • Non è stata usata la colla giusta, le colle erano di marche e tipi diversi, la colla era vecchia, la confezione era già aperta, avete sbagliato qualcosa durante la mescola (proporzioni sbagliate di acqua e colla, tempi di ammollo).
  • Differenti tempi di ammollo per le varie strisce di carta da parati
  • Per carta da parati in tessuto non tessuto: avete messo la colla sulla striscia di carta da parati invece che sulla parete
  • L’asciugatura è stata troppo veloce, la stanza era troppo calda, c’era corrente d’aria, c’erano differenze nei tempi di asciugatura delle varie strisce di carta da parati (stanza troppo fretta/troppo calda).

Tapeten-Rapport-passt-nicht

Come evitare tali sbagli:

  • Usate sempre la colla corretta a seconda di quello che dovete fare (controllate le informazioni sull’etichetta della carta da parati) ed acquistatene un ammontare sufficiente (una o più confezioni per stare sul sicuro) dello stesso tipo e marca. Anche se si tratta dello stesso tipo ci potrebbero essere infatti differenze, a seconda della marca, in termini di composizione e capacità adesiva. Queste possono avere un impatto negativo sul vostro lavoro. Non riutilizzate vecchie confezioni rimaste dall’ultimo progetto con la carta da parati che avete terminato in passato solo per risparmiare tempo (o non avete voglia di andare in un negozio). Non usate confezioni già aperte o già mischiate. Quando mescolate una quantità di colla, assicuratevi di rispettare gli stessi tempi e modi di quella precedente.
  • Se state posando una carta da parati a base di carta, assicuratevi che i tempi di ammollo siano sempre identici per evitare che le strisce si espandano/restringano in modi diversi.
  • Per carta da parati in tessuto non tessuto ricordatevi di applicare la colla sulla parete e NON sulle strisce - questa è la procedura corretta per questo tipo di carta da parati. Se non fate così questo tipo di carta da parati, le cui dimensioni sono pensate per rimanere inalterate, può incontrare un tipo di espansione meccanica che avrà un impatto negativo sulle transizioni dei vostri motivi. Una volta applicata la colla, le strisce diventano pesanti. Mentre posate la parte superiore, quella inferiore potrebbe allungarsi facendovi così perdere l’allineamento. Se avete dato in mano il progetto ad uno specialista, assicuratevi che questo non utilizzi una macchina per l’applicazione della colla sulla vostra carta da parati in tessuto non tessuto. Queste macchine, solitamente molto efficaci, applicano però la colla sul retro della carta da parati, cosa che, come appena spiegato, può avere conseguenze negative.
  • Se state utilizzando carta da parati in vinile ed aggiungete adesivo a dispersione alla vostra colla per carta da parati per aumentarne la potenza adesiva e la durabilità, assicuratevi di mischiarlo nelle proporzioni consigliate, specialmente se lo dovete fare in più occasioni.
  • Non scordatevi che tutte le strisce devono essere sottoposte alle stesse condizioni di asciugatura. Evitate dunque fluttuazioni nella temperatura della stanza mentre asciugano. Per esempio: state posando due strisce nello stesso giorno e la temperatura è di 25C, ma quando continuate il giorno dopo la temperatura è scesa a 15C. Le transizioni possono aver problemi anche se la carta da parati asciuga troppo in fretta, per esempio in caso di forti correnti d’aria.

Tapetenuebergang-Probleme

Suggerimento chiave:

Una volta che avete posato due strisce, prendetevi una mezz’ora di pausa e controllate poi il progresso della vostra carta da parati per vedere se i motivi sono ancora allineati. Se questo non fosse il caso controllate i punti descritti in precedenza. Dover riposare una striscia e molto meno frustrante che dover rifare un’intera parete.

Se affidate il lavoro ad un imbianchino/decoratore…

Se non siete fans del fai-da-te magari preferite affidare il lavoro ad un professionista, dato che lui saprà esattamente cosa fare. Questo non vuol dire però che non dovete controllare - anche i professionisti fanno degli errori. Il nostro consiglio: discutete cosa fare con loro e, nel caso stiate usando carta da parati in tessuto non tessuto, menzionate come voi non vogliate che la colla sia applicata sulla carta da parati ma sulla parete. Ricordate di dire quando l’avere le transizioni fra i motivi perfettamente allineate sia molto importante per voi. Restate disponibili per possibili domande e controllare il progresso del lavoro così da poter notare e prevenire problemi il prima possibile.

Nota importante sulle discrepanze tipografiche

Come già detto sopra, differenze di carattere tipografico che possano avere un impatto sulla transizione fra i motivi sono estremamente rare. Una possibile ragione per questo raro problema può essere che i rotoli di carta da parati siano stati prodotti in lotti diversi. Ogni rotolo di carta da parati ha un suo numero di lotto. Se i numeri sono identici la carta proviene dallo stesso lotto. Come in tutti i settori dell’industria, i produttori di carta da parati migliorano costantemente i processi di produzione ed è dunque possibile che lotti diversi abbiano minuscole differenze in termini di colore e stampa. Quando ordinate carta da parati dal nostro negozio, ricevete solitamente il numero di rotoli richiesto proveniente dallo stesso lotto con lo stesso numero.

Se ordinate altri rotoli in un periodo seguente, è possibile che il vostro ordine contenga rotoli che provengono da un lotto diverso, dal momento che noi riordiniamo ed aggiorniamo continuamente il nostro magazzino. Assicuratevi dunque di dirci il numero di lotto richiesto (lo trovate sull’etichetta) e noi saremo in grado di dirvi se il produttore può riordinare rotoli provenienti dallo stesso lotto. Vi raccomandiamo di fare così per tutti i vostri ordini, così da evitare possibili problemi con colore e stampa.

Il nostro suggerimento:

Ordinare nuovamente rotoli di una carta da parati comporta sempre un certo rischio dato che non sempre il produttore è in grado di fornire rotoli provenienti dallo stesso lotto. Vi raccomandiamo dunque di pianificare i vostri bisogni per un progetto il più accuratamente possibile, e se non siete sicuri se volete poi adornare anche un’altra parete con la vostra bellissima nuova carta da parati, cercate di prendere una decisione prima di ordinare. Saremo felici di aiutarvi in questa fase di pianificazione. Usate sempre un metro per misurare la stanza - non basate il vostro giudizio su una stima approssimativa fatta a colpo d’occhio. Prima di ordinare usate la nostra calcolatrice online per carta da parati (lo trovate direttamente sopra il pulsante “Aggiungi al carrello” nella pagina di descrizione di ogni carta da parati) per calcolare di quanti rotoli avete bisogno. Il risultato include automaticamente una riserva in caso si verifichino problemi durante la posa.